Qual è l'accusa di violazione del Codice di Norimberga da parte del governo israeliano?


Bandiera di Israele con il concetto di Coronavirus Covid-19. Medico con guanti medici di protezione blu che tiene una bottiglia di vaccino. Virus epidemico, Cov-19, Corona virus outbreaking.

Vogliamo iniziare con alcune conoscenze di base sull'argomento:

Il vaccino contro il coronavirus è un trattamento medico, che solo recentemente ha ottenuto l'approvazione della FDA negli Stati Uniti (solo come parte di una procedura di emergenza), un'approvazione che non è definitiva e con dettagli su 22 effetti collaterali del vaccino. Inoltre, è chiaro da tutti i fattori medici che il tema dell'influenza a lungo termine del trattamento non è stato scientificamente testato (test e ricerche), e l'effetto a lungo termine e la sicurezza del trattamento sui suoi destinatari sono sconosciuti. È importante sottolineare che mai fino ad ora sono state somministrate in tutto il mondo immunizzazioni con questa tecnologia medica di introduzione di un m-RNA sintetico nel corpo, e tutte le precedenti immunizzazioni hanno funzionato in un modo totalmente diverso, introducendo un virus o un virus indebolito e stimolando naturalmente il sistema immunitario contro di esso. Come dettagliato da un esperto virologo, i rischi previsti da questo nuovo trattamento medico sono allegati all'allegato 1 della mia lettera.

" Codice di Norimberga" - Un codice di etica medica emanato sulla base delle leggi in base alle quali i criminali nazisti furono processati per aver condotto orribili esperimenti medici durante la seconda guerra mondiale, nel processo ai medici noto come dei processi di Norimberga. Il Codice di Norimberga ha poi formato la base per la legislazione della Dichiarazione di Helsinki così come la base della legge sui diritti del paziente in Israele." Vedi pdf alla fine del post.

Intendiamo introdurre il dettaglio di come, nello Stato d'Israele di quest'anno 2021, il governo d'Israele con i suoi ministri e membri della Knesset, dirigenti comunali e altri alti funzionari stiano violando il Codice di Norimberga illegalmente, palesemente. ed estremamente, e con nostro rammarico, non solo in un aspetto ma molto, troppo!

a) Consenso informato a partecipare a un esperimento medico - Il primo principio del Codice di Norimberga è la volontà e il consenso informato della persona a ricevere un trattamento e a partecipare a un esperimento. Si suppone che la persona abbia la libertà attiva di scelta senza l'intervento di un'autorità o di una persona che usi la forza, l'inganno, la frode, la minaccia, l'adescamento o qualsiasi altro tipo di vincolo o coercizione. Quando i capi del Ministero della Salute, così come il Primo Ministro hanno presentato il vaccino in Israele e iniziato la vaccinazione dei residenti israeliani, i vaccinati non sono stati informati che in pratica stavano partecipando a un esperimento medico e che il loro consenso è richiesto per questo secondo il Codice di Norimberga, e solo quando è diventato chiaro che il Primo Ministro aveva effettivamente firmato un accordo con la società Pfizer (il produttore), è stato prima pubblicato e anche dichiarato dal Primo Ministro, che era effettivamente una sperimentazione medica, e questa era la sostanza dell'accordo. Si tratta infatti di un esperimento medico genetico su esseri umani, effettuato senza consenso informato e in grave e flagrante violazione del Codice di Norimberga.

b) L'accordo Bibi-Pfizer. Dopo il factum, è diventato chiaro che il primo ministro d'Israele ha firmato un accordo con la società Pfizer (la società produttrice), in base al quale riceverà milioni di dosi di questo agente biologico sperimentale, e con una preferenza rispetto ad altri paesi, e in cambio, i vaccinati (residenti in Israele) serviranno come "sperimentatori" per la società farmaceutica. E' stato concordato che la compagnia farmaceutica riceverà tutte le informazioni mediche e personali segrete dagli israeliani senza che questi ne siano a conoscenza o abbiano dato il loro consenso. Inoltre, dobbiamo dichiarare che fino a questo momento, il contenuto dell'accordo che riguarda la maggior parte dei residenti dello Stato d'Israele, non è stato pubblicato, cosa che dovrebbe essere obbligatoriamente trasparente secondo la legge. Inoltre, è stato pubblicato con un "oscuramento" di molte delle informazioni incluse in questo accordo. Va detto e ricordato che dovremmo vivere in un paese di dittatura, quindi ovviamente un tale accordo deve essere soggetto a piena trasparenza per il pubblico.

c) Trattamenti alternativi. Per quanto riguarda il consenso informato per un trattamento medico, e sulla base dei principi del Codice di Norimberga, c'è l'obbligo di dettagliare e suggerire ad un paziente, diverse alternative di trattamento, (come l'Ivermectina o l'idrossiclorochina - vedi link sotto il post), dettagliando anche il processo medico (e tutto ciò che è incluso). come i pro e contro / benefici e rischi, esistenti in ogni trattamento, per permettergli di prendere una decisione personale intelligente su quale trattamento preferisce. Come detto, questo dovrebbe essere fatto senza esercitare pressioni e liberamente, come persona libera. Nonostante tutto ciò, lo Stato d'Israele e il Ministero della Salute non presentano ai cittadini israeliani le alternative attualmente esistenti per trattare la malattia di Corona, che hanno dimostrato di essere efficaci, con pochi effetti collaterali e non pericolose. Sollecitano e fanno pressione sui cittadini (violando palesemente il processo di consenso informato), nascondono informazioni sulle vaccinazioni e creano una dura atmosfera di paura e coercizione.

d) Un quarto principio è che l'esperimento sarà condotto per evitare sofferenze o danni fisici. Si sa che il trattamento ha causato la morte di molte persone, gravi lesioni e danni (tra cui disabilità e paralisi) dopo la somministrazione del vaccino. Nonostante questo fatto, il governo non ha ordinato un'indagine sulla questione. È interessante notare che il Ministero della Salute ha ammesso apertamente che il 41% del personale di polizia, militare, educativo e medico che era stato vaccinato ha subito gravi effetti collaterali e ha messo in pericolo la propria vita. È anche sorprendente che non ci siano rapporti completi sul numero di morti o feriti, come ci si aspetterebbe in un tale processo medico a beneficio del pubblico che partecipa all'esperimento.

e) Un quinto principio afferma che l'esperimento non dovrebbe essere condotto quando c'è motivo di supporre che si verifichi una morte o una lesione reale. Per quanto riguarda la violazione di questo principio, vedi sopra. Come notato, per quanto riguarda i dati sui casi di morte, noi cittadini sentiamo solo il passaparola sui social media (da amici, vicini o parenti) e non sui media tradizionali.

f) Un ulteriore principio è che il fattore responsabile dell'esperimento sarà pronto a fermarlo in qualsiasi fase se c'è una ragionevole ragione di supporre che causerà lesioni, disabilità o morte del partecipante all'esperimento. È già stato provato che molte persone sono morte per questo trattamento sperimentale, sono state ferite, invalide e paralizzate; tuttavia, il governo israeliano continua a forzare questo pericoloso esperimento sui cittadini israeliani.

g) Le seguenti sono pubblicazioni recenti, che dimostrano le grossolane e criminali violazioni del Codice di Norimberga da parte del governo, dei ministri e dei membri della Knesset, dei capi delle città e degli alti funzionari, così come dei datori di lavoro:

Di seguito alcuni esempi (tra molti altri) di violazioni del Codice di Norimberga (che saranno allegati come allegato 2 alla mia lettera).

Applicare una pressione economica:

L'associazione dei produttori, sostenuta da un parere legale, minaccia di mandare in congedo non retribuito ogni dipendente che non sarà vaccinato. Il ministro della salute Yuli Edelstein vuole promulgare una legge che impedisca alle persone non vaccinate di entrare in un posto di lavoro.

Non negare i costi di disoccupazione.

L'esercizio della pressione sociale:

Una minaccia di impedire l'accesso al divertimento, alla ricreazione e alla ricezione di servizi comunitari. Artisti, opinionisti e rappresentanti del pubblico, che in ogni angolo scelgono di propagandare, e in modi aggressivi e insultanti, anche proporre punizioni e sanzioni. (Il membro della Knesset Ayelet Shaked, il membro della Knesset Smotrich, il ministro della salute Edelstein, il membro della Knesset Benet, il conduttore del Morning Show Avri Gilad, il cantante Yoram Gaon, Judy Nir Moses e altri). Veicoli per il servizio pubblico, come autobus, treni ecc. sollecitano le persone ad arrivare per le vaccinazioni, si svolgono conversazioni aggressive e si notificano avvisi da parte delle compagnie di assicurazione sanitaria, e persino si programmano le vaccinazioni senza la volontà o il consenso degli assicuratori, e altro ancora.

Incentivi per i vaccinati:

Ricevere una notte gratis in un hotel, giorni di vacanza, ecc., offerti dai proprietari di varie imprese ai loro dipendenti.
Sconti in vari stabilimenti commerciali, privati e pubblici, così come una carta di benefici promossa dal governo.

Il Primo Ministro d'Israele ha dichiarato più volte che i cittadini d'Israele partecipano a questo innovativo esperimento medico a beneficio di tutti i cittadini del mondo, che per qualche motivo non si affrettano a ottenere il suddetto trattamento medico, e lo aspettano, osservando l'esperimento sul popolo israeliano. Lo stesso vale per l'accordo firmato dal governo con l'azienda Pfizer, oscurato in molti punti, sollevando domande sugli accordi conclusi dal governo con l'azienda Pfizer. (Evolve to Ecology - nota dell'autore qui - In realtà, la maggior parte del mondo non ha idea di ciò che sta accadendo al popolo israeliano, e tutti noi stiamo vivendo esperienze simili in cui i non vaccinati vengono aggressivamente discriminati attraverso le notizie mainstream e ci vengono tolte tutte le libertà fondamentali, senza sapere se ce le restituiranno, quelli di noi che cercano di difendere i nostri diritti umani non hanno idea di quale sia la situazione in Israele fino a quando non è uscita questa notizia).

Si sottolinea che i mezzi attualmente attivati contro i cittadini israeliani, compresa la legislazione proposta contro chiunque non sia stato vaccinato, non solo contraddicono il Codice di Norimberga e l'autonomia dell'individuo sul suo corpo, ma anche la legislazione in vigore in Israele, - compresa la legge fondamentale sulla dignità e la libertà delle persone, la legge sulla libertà di occupazione, la legge sui diritti dei pazienti, la legge sulle pari opportunità sul lavoro, il divieto di discriminazione nei prodotti, servizi e la legge sull'accesso ai divertimenti e luoghi pubblici, e altre leggi.

Pertanto, e alla luce di quanto sopra, ci rivolgiamo a vostro onore due richieste principali:

Interrompere immediatamente l'esperimento medico e la somministrazione di vaccini al pubblico di cittadini israeliani.

Incaricare il governo di avviare tutte le procedure legislative che violano il principio del consenso informato di una persona a ricevere il trattamento medico sopra descritto, e che negano lo status legale in Israele e nella democrazia israeliana, compreso il fatto di evitare di legiferare sul Passaporto Verde, (passaporto di immunizzazione), divieto di consegnare i nomi di coloro che non sono vaccinati alle autorità locali o qualsiasi altra legislatura dannosa.

Agire con la severità più richiesta contro qualsiasi entità pubblica / commerciale / professionale, che viola le leggi statali in materia di occupazione o altre questioni necessarie per prevenire la coercizione, coercizione o sollecitazione di immunizzazione, così come l'oggetto di discriminazione, contro coloro che hanno scelto di non ricevere il suddetto trattamento medico sperimentale.

Vi chiediamo di portare alla vostra attenzione che una copia di questo documento sarà trasmessa anche ai canali mediatici di tutto il mondo, poiché la violazione del Codice di Norimberga è rilevante in tutti i paesi del mondo libero.

Infine, si precisa che solo recentemente è stata presa una decisione al Parlamento europeo il "27/1/21", che ingiunge a tutte le autorità di non esercitare pressioni o sollecitazioni sulle persone affinché prendano il vaccino Corona in qualsiasi modo. Quindi, ciò che è buono per gli stati europei avanzati è certamente buono anche per Israele - e l'equilibrio è evidente.

Rappresentanza legale ed elezione di domicilio: xxxxxxxxx

I candidati saranno rappresentati ai fini della presente procedura da

Rispettosamente

Corte penale internazionale (firme)

cour penale internationale signatures

Pertanto, tutta la corrispondenza successiva dovrà essere inviata solo agli indirizzi postali e/o elettronici sopra indicati. Qualsiasi notifica ai sensi dello Statuto della Corte inviata in questo modo sarà considerata valida.

UNA VOLTA DEPOSITATO ED ELABORATO

Il Codice di Norimberga
img006
Corte penale internazionale (lettera di accettazione):
cour penale internationale lettre dacceptation
Dichiarazione di Helsinki

 

Trattamenti alternativi come l'Ivermectina o l'idrossiclorochina