Quali sono le origini occulte del Primo Maggio e il suo significato?


May Day - Festa del lavoro & ancora libero, sperando nel bel tempo e magari andando a una dimostrazione o a una manifestazione. Queste sono le cose che la maggior parte delle persone nella nostra cultura associa a questo giorno. Ma come potete immaginare, questa festa ha anche un significato più profondo. Perché la nostra cultura e i suoi rituali sono stati creati dal culto di Lucifero, tutta la nostra storia è distorta e niente è come sembra a prima vista. Avendo già riportato i veri significati di San Valentino, Pasqua, Halloween, Natale e Capodanno, ora dovrei aver coperto quasi tutte le feste principali.

Maia - Dea della fertilità

La festa del lavoro si celebra il 1° maggio in molti paesi dell'Europa, dell'America meridionale e centrale, dell'Africa e dell'Asia. Tuttavia, le origini del Primo Maggio risalgono a ben prima dell'epoca della Repubblica di Weimar, quando il Primo Maggio fu dichiarato festa pubblica per la prima volta nel 1919, quando la comunità dei lavoratori si riuniva tradizionalmente. Tuttavia, questo fu un momento unico fino a quando non fu stabilito in Germania dai nazionalsocialisti a partire dal 1933. Ma le culture precedenti celebravano le loro feste di primavera il 1° maggio.

Maggio è il quinto mese dell'anno e il mese in cui fiorisce la maggior parte delle piante. L'origine del nome deriva dalla dea greca della fertilità MAIA (MAYA), figlia dei Titani Atlante e Pleinone e quindi, insieme alle sue sei sorelle, una delle sette ninfe Pleiadiane. Secondo il mito, furono trasformate in colombe e poi poste nel firmamento del cielo come costellazione delle Pleiadi. Attraverso il suo amante Zeus, divenne la madre di Hermes. Secondo la maggior parte degli storici, Maia nella mitologia romana corrisponde alla dea BONA DEA, figlia di Faunus (PAN) e dea della fertilità, della guarigione, della verginità e delle donne.

Le Pleiadi - Maia e le sue sei sorelle
Le sette stelle della costellazione pleiadiana. Si chiama Subaru in Giappone, da cui deriva il logo del marchio automobilistico giapponese

Wikipedia dice quanto segue sulla mitologia della dea Maia:

"Secondo l'inno omerico a Hermes, Zeus fece l'amore segretamente nel profondo della notte con Maia, che stava nascondendo la compagnia degli dei in una grotta di Cyllene. Lei rimase incinta di Hermes. Dopo aver dato alla luce il bambino, Maia lo avvolse nelle coperte e andò a dormire. L'infante Hermes, che maturava rapidamente, strisciò via in Tessaglia, dove al calar della notte del suo primo giorno rubò del bestiame del fratellastro Apollo e inventò la lira da un guscio di tartaruga. Maia si rifiutò di credere ad Apollo quando affermò che Hermes era il ladro, e Zeus si schierò con Apollo. Alla fine Apollo scambiò il bestiame con la lira, che divenne uno dei suoi segni di riconoscimento.

Nella religione e nel mito degli antichi romani, Maia incarnava il concetto di crescita, poiché si pensava che il suo nome fosse legato all'aggettivo comparativo maius, maior "maggiore, più grande". In origine, potrebbe essere stata un'omonima indipendente dal greco Maia, i cui miti ha assorbito attraverso l'ellenizzazione della letteratura e della cultura latina.

In una preghiera romana arcaica, Maia appare come un attributo di Vulcano, in una lista di invocazione di divinità maschili accoppiate con astrazioni femminili che rappresentano qualche aspetto della sua funzionalità. Era esplicitamente identificata con la Terra (Terra, la controparte romana di Gaia) e la Dea Buona (Bona Dea) in almeno una tradizione".

I greci, naturalmente, celebravano le feste per la dea Maia all'inizio del mese. Ma anche i romani onoravano la loro dea dei fiori e della fertilità, Flora, verso la fine di aprile e l'inizio di maggio con danze, sfilate, giochi e ogni sorta di divertimenti. Molti di questi divertimenti coinvolgevano le prostitute, che raramente erano vestite. Naturalmente, tutti credono che la festa dei "Floralia" avesse radici in culture più antiche che adoravano la terra e gli dei; i difensori della virtù romana hanno attribuito la licenziosità dei Floralia - compresi i mimi nudi! - a questi primitivi arrapati e incivili. I romani hanno sempre celebrato la permissiva festa dei Floralia il 28 aprile. Ma anche altre culture celebravano l'inizio di maggio.

Floralia

Festa di Beltane

Così, i galli celtici in Irlanda, Scozia e Isola di Man celebravano l'inizio dell'estate nella loro festa di Beltane la notte del 1° maggio. Segnava anche l'inizio dell'anno celtico ed era già menzionato nella prima letteratura irlandese. È la seconda festa più importante per i Celti dopo Samhain (Halloween). Venivano eseguiti dei rituali per proteggere il bestiame, i raccolti e le persone e per incoraggiare la crescita. Si accendevano falò speciali le cui fiamme, fumo e ceneri si credeva avessero poteri protettivi. Le persone e il loro bestiame camminavano intorno o tra i fuochi, a volte saltando sopra le fiamme o le braci. Tutti i fuochi domestici venivano spenti e poi riaccesi dal fuoco di Beltane. Queste riunioni erano accompagnate da una festa, e parte del cibo e delle bevande venivano offerte agli aos sí.

L'aos sí (pronunciato [eːsˠ ˈʃiː]; forma più antica aes sídhe [eːsˠ ˈʃiːə]) è il nome irlandese di una razza soprannaturale nella mitologia irlandese e scozzese (dove di solito si scrive Sìth ma si pronuncia uguale), paragonabile alle fate o agli elfi. Sith - a proposito, questo è anche il nome dato ai nemici dei Jedi (la forza oscura) di Star Wars.

Si dice che vivano sottoterra in colline fatate, sopra il mare occidentale o in un mondo invisibile che coesiste con il mondo degli umani. Questo mondo è descritto nel Lebor Gabála Érenn come un universo parallelo in cui gli aos sí camminano tra i vivi. In irlandese, aos sí significa "gente delle colline" (le colline sono conosciute in irlandese come "le sídhe"). In irlandese moderno il popolo delle colline è anche chiamato daoine sídhe [ˈd̪ˠiːnʲə ˈʃiːə]; nella mitologia scozzese sono daoine sìth. Si dice che siano gli antenati, gli spiriti della natura o le dee e gli dei.

Come a Samhain il 31 ottobre, le fate della collina delle fate (Síd) entrano nel mondo superiore e sono visibili agli umani. Wiki. Porte, finestre, capanne e bestiame erano decorate con fiori gialli di maggio, forse perché ricordavano alla gente il fuoco. In alcune parti dell'Irlanda, la gente faceva un cespuglio di maggio: tipicamente una radica o un ramoscello decorato con fiori, nastri, conchiglie luminose e luci. Si visitavano anche i pozzi sacri, mentre si credeva che la rugiada di Beltane portasse bellezza e preservasse la giovinezza. Molte di queste usanze facevano parte delle celebrazioni del May Day o del Midsummer in altre parti della Gran Bretagna e dell'Europa. La tradizione di Beltane si è spenta in gran parte a metà del 20° secolo, ma ora sta vivendo una rinascita sotto forma di eventi culturali da parte di neo-paganisti e wiccani (vedi le immagini di un festival di Beltane negli ultimi anni).

Le origini della festa di Beltane possono essere fatte risalire alla festa del dio sumero Enlil - a noi noto come Baal. Il nome Beltane ("B'yal-t'n") si dice che risalga alla parola Baal. Le celebrazioni della festa di Beltane sono molto simili agli antichi rituali che celebravano l'antico dio. Le misteriose somiglianze tra queste culture apparentemente lontane potrebbero essere il soggetto di un intero articolo. Una cosa però è certa: Ba'al è una figura importante nella tradizione degli Illuminati.

"Nella tradizione mediorientale, Baal fu ucciso e discese negli inferi, dopodiché fu riportato in vita dai poteri della sua sorella-amante, Anat. Baal è quindi associato ai cicli stagionali e all'arrivo della primavera e dei raccolti".

Il 30 aprile - 1 maggio è anche conosciuto come la festa di Beltaine o la notte di Walpurgis. Anche le feste di Ade o Plutone, dio degli inferi, si svolgono in questo periodo. Gli occultisti eseguono il rituale di Walpurgis in onore della dea della Notte di Walpurgis o "Vigilia di Maggio". Era una divinità potente in molti luoghi e culture. In Germania, è conosciuta come Regina di Maggio e Walpurga. È così popolare che anche i cristiani l'hanno presa sotto il nome di "Santa" Walpurga. Walpurg è anche parte di un antico nome germanico per la "madre della terra". Altri nomi per questa dea sono Iside, El, Diana, Persefone, Frigia, Artemide, Astarte, Hathor, Demetra, Ninkharsag, Semerimus, Columba, Kali, Barati, Maria, Maggio, Hectate, Lilith, Eva, Cibele, Venere, Columbo, Titania, Afrodite, ecc.

Notte di Valpurga

Stasera è Walpurigsnacht (chiamato anche Hexenbrennen/Hexennacht). Una festa tradizionale dell'Europa settentrionale e centrale celebrata nella notte tra il 30 aprile e il 1° maggio.

Il nome Walpurgis Night deriva da Santa Walburga (anche Walpurga o Walpurgis), una badessa inglese (≈ 710-779). Il giorno della commemorazione di questa santa si celebrava nel Medioevo il 1° maggio (nel calendario regionale tedesco ora il 25 febbraio, il giorno della sua morte). I nove giorni precedenti erano conosciuti come Walpurgis Days, e il suono delle campane per allontanare la presunta stregoneria è anche descritto localmente come Walpern.

Tradizionalmente, la notte dal 30 aprile al 1° maggio è considerata come la notte in cui le streghe tenevano una grande festa, soprattutto sul Blocksberg (in realtà "Brocken" nelle montagne dello Harz), ma anche in altri luoghi elevati, ed entravano in contatto con il diavolo. Questa idea è influenzata dalle descrizioni del sabba delle streghe nella letteratura del XV e XVI secolo. Il nome Notte di Valpurga è stato reso popolare dal Faust di Goethe (Parte I, 1808); testimonianze precedenti possono essere trovate a partire dal XVIII secolo. Wiki.

Molti riti di Walpurgis vivono nelle usanze rurali di maggio. Nelle usanze popolari, la gente proteggeva le proprie fattorie facendo schioccare le fruste di notte, stendendo scope e cespugli di maggio. Il palo di maggio, di solito una betulla, è sia un simbolo di fertilità che l'albero del mondo. Il giorno di Valpurga, i pali di maggio vengono tradizionalmente portati dalla foresta al villaggio per essere collocati davanti alla casa dell'innamorato. La gente danza intorno all'albero al centro del villaggio. L'albero simboleggia così la fertilità della natura, che viene portata al popolo in questo modo. In tempi precristiani, gli atti rituali d'amore nei campi dovevano trasferire la fertilità umana alla terra. I monoliti chiamati pietre della sposa nel Wendland (per esempio a Woltersdorf e Trebel), che erano considerati come sposi pietrificati, giocano un ruolo speciale qui. Si dice che fosse usanza per le ragazze scivolare su queste pietre nella notte di Valpurga con i loro genitali esposti per desiderare il loro amante.

Notte di Valpurga, Falero, 1875

Molte delle usanze delle feste di primavera ruotano intorno alle giovani coppie, simbolo della comunità umana. Camminare tra due fuochi di Walpurgis dovrebbe purificare e tenere lontane le epidemie (Walpurgis è considerato il santo patrono contro la peste, la tosse e la rabbia). I fuochi delle streghe celebrati ancora oggi in molte parti della Germania risalgono presumibilmente a questa tradizione. Con la cristianizzazione molto rigorosa, non solo in Germania, queste vecchie usanze furono condannate come pagane, e il significato originale, che alcuni ricercatori credono risalga a strutture sociali matriarcali, fu perso e assorbito nelle usanze giovanili rurali.

In molte parti della Germania e dell'Europa, tuttavia, la Notte di Valpurga viene celebrata ancora oggi, o sono riconoscibili resti di questi riti. Wikipedia dice quanto segue al riguardo:

-Il Fuoco delle Streghe (chiamato anche "Danza di Maggio" o "Fuoco di Maggio") è celebrato in molte parti della Germania. Un fuoco viene acceso il 30 aprile per scacciare "gli spiriti maligni". Questo viene celebrato fino a tarda notte. Una volta che il fuoco è bruciato un po', in alcune zone ha luogo il Maifeprung (Salto di Maggio), un'usanza in cui è consuetudine che gli amanti saltino insieme sopra il fuoco di maggio. Occasionalmente, "streghe" di legno, di solito fatte da giovani, stanno sul falò delle streghe. Nelle Alpi svizzere sono sopravvissuti i cosiddetti Tanzbödeli. Si tratta di luoghi dove durante la calvinizzazione, nonostante il divieto di musica e ballo per 150 anni, i giovani si incontravano per festeggiare in segreto. Oggi, tuttavia, questa tradizione ha poco a che fare con la superstizione o il bruciare le streghe, ma è più simile a una festa popolare. A Marburgo, la celebrazione di maggio è segnata ogni anno con un canto di maggio da parte del magistrato e di centinaia di persone sulla piazza del municipio. Allo scoccare della mezzanotte cantano.
-Nel Palatinato, nell'Eifel, nell'Hunsrück, nel Saarland e nel Baden meridionale, gruppi di giovani escono la sera tardi del 30 aprile per "walp" o "strega", cioè per fare scherzi. Particolarmente popolare è lo spostamento di zerbini, bidoni della spazzatura, attrezzi da giardino, ecc.
- Tanz in den Mai (Ballo in maggio) è la forma moderna dell'antica usanza di dare il benvenuto all'inizio di maggio (1 maggio) nella notte di Valpurga (30 aprile) con balli e canti bevendo il punch di maggio.
Oltre agli eventi di danza pura, c'è anche l'usanza occasionale di travestirsi ed eseguire "danze delle streghe" simili ad Halloween o al carnevale.
-In Austria, Repubblica Ceca, Baden-Württemberg, Baviera e Alta Lusazia, di solito la sera prima del 1° maggio si erige un palo di maggio, che di solito è un abete rosso o un abete. In altre regioni, tuttavia, questo viene fatto esclusivamente la mattina del 1° maggio.
-In alcuni luoghi c'è anche l'usanza del palo di maggio: durante la notte, si tracciano linee bianche con gesso, calce o qualcosa di simile dalla casa di una persona alla casa dell'altra in amore segreto, rendendole così pubbliche. Altrove, invece di tracciare linee bianche, si sparge pula.
-Nella Renania, l'amante mette un albero di betulla decorato con carta crespa colorata come un palo di maggio presso o davanti alla casa della sua amata di notte.

Il simbolismo del palo di maggio è stato discusso una e un'altra volta dai folcloristi durante i secoli, anche se non è stato possibile trovare una risposta definitiva. Alcuni studiosi classificano i maypoli come simboli dell'eje del mundo (axis mundi). Il fatto che siano stati ritrovati principalmente nelle zone dell'Europa germana in cui si praticava il paganesimo germano in diverse forme prima della cristianizzazione ha portato alcuni a pensare che i Maypoles fossero in un certo senso una reliquia di una tradizione pagana germana. Una delle teorie è che fossero un residuo del culto germanico agli alberi saggi, dato che esistono prove di vari alberi saggi e pilastri di legno venerati dai pagani in gran parte dell'Europa germanica, come il roble de Thor e l'Irminsul. Sin embargo, Ronald Hutton afirma che "no hay absolutamente ninguna prueba de que el palo de mayo se considerara una imagen del mismo". Inoltre si sa che nel paganesimo nórdico le opinioni cosmológiche sostengono che l'universo era un albero del mondo conosciuto come Yggdrasil. Alcuni osservatori hanno suggerito il simbolismo fálico, un'idea espressa da Thomas Hobbes, che credeva erroneamente che i pali si rimontassero al culto romano del dio Príapo. Il falo, insieme alla danza del palo di maggio, era un simbolo di fertilità.

Yddrasil: La vecchia cosmologia norrena. Una terra piatta con un anello di ghiaccio e l'albero della vita (asse del mondo) nel mezzo

Ma la tradizione pagana del palo di maggio persiste in molte parti del mondo: Oltre a parti di Germania, Austria, Svizzera, Repubblica Ceca, Slovenia e Slovacchia, la tradizione del palo di maggio esiste anche in Belgio, Scandinavia, Inghilterra, Canada e Stati Uniti. Per lo più sotto forma di danza del palo di maggio. Così come viene riproposta, la danza viene eseguita da coppie di ragazzi e ragazze (o uomini e donne) che si alternano in piedi intorno alla base del palo, ognuno tenendo l'estremità di un nastro. Si intrecciano l'uno con l'altro, con i ragazzi che vanno da una parte e le ragazze dall'altra, e i nastri vengono intrecciati insieme intorno al palo fino a quando i festaioli si incontrano alla base. Nella maggior parte delle celebrazioni, quattro nastri rossi e bianchi di 6 piedi erano attaccati al palo. Le donne ballavano in senso orario (a sinistra, rappresentando l'archetipo femminile) e gli uomini ballavano in senso antiorario (a destra, rappresentando l'archetipo maschile). Questo collegamento delle bande collegate simboleggiava l'atto di copulazione. Se guardate questo dal punto di vista di Ariel, il punto al centro del cerchio è di nuovo un simbolo antico e moderno per il sole. Ci sono anche danze più complesse per un certo numero di danzatori (praticanti) (i gruppi di danza May Queen) che comportano intricati intrecci e districamenti.

Il palo di maggio con una corona di anelli. Un simbolo dell'Asse Muni nell'antica cosmologia germanica

Ma la tradizione pagana del palo di maggio persiste in molte parti del mondo: Oltre a parti di Germania, Austria, Svizzera, Repubblica Ceca, Slovenia e Slovacchia, la tradizione del palo di maggio esiste anche in Belgio, Scandinavia, Inghilterra, Canada e Stati Uniti. Per lo più sotto forma di danza del palo di maggio. Così come viene riproposta, la danza viene eseguita da coppie di ragazzi e ragazze (o uomini e donne) che si alternano in piedi intorno alla base del palo, ognuno tenendo l'estremità di un nastro. Si intrecciano l'uno con l'altro, con i ragazzi che vanno da una parte e le ragazze dall'altra, e i nastri vengono intrecciati insieme intorno al palo fino a quando i festaioli si incontrano alla base. Nella maggior parte delle celebrazioni, quattro nastri rossi e bianchi di 6 piedi erano attaccati al palo. Le donne ballavano in senso orario (a sinistra, rappresentando l'archetipo femminile) e gli uomini ballavano in senso antiorario (a destra, rappresentando l'archetipo maschile). Questo collegamento delle bande collegate simboleggiava l'atto di copulazione. Se guardate questo dal punto di vista di Ariel, il punto al centro del cerchio è di nuovo un simbolo antico e moderno per il sole. Ci sono anche danze più complesse per un certo numero di danzatori (praticanti) (i gruppi di danza May Queen) che comportano intricati intrecci e districamenti.

Negli Stati Uniti è usato principalmente nelle università.
Riviste americane

In alcune parti delle regioni costiere settentrionali della Germania, l'usanza di accendere grandi falò è ancora mantenuta viva per celebrare l'arrivo di maggio, mentre la maggior parte della Germania ha un'usanza cristiana derivata intorno alla Pasqua chiamata "falò di Pasqua". Per inciso, la parola inglese per falò, bonfire, si dice derivi da bailfire o baalfire.

Nelle zone rurali della Germania meridionale, fa parte della cultura popolare giovanile (con dispiacere della popolazione locale) fare scherzi nella notte di Valpurga, come manomettere i giardini dei vicini, nascondere le cose, spruzzare graffiti sulla proprietà privata o sporcare le case dei vicini con carta igienica, uova e dentifricio. È spesso l'abitudine dei club tradizionali di rubare il palo di maggio del villaggio vicino la notte del 30 aprile.

A Berlino, le tradizionali rivolte di sinistra del Primo Maggio iniziano di solito la notte di Valpurga nel Mauerpark a Prenzlauer Berg. C'è una tradizione simile nello Schanzenviertel di Amburgo, anche se in entrambi i casi la situazione si è calmata notevolmente negli ultimi anni.

Anche una forma di incendio del Primo Maggio. Il caos annuale fa parte del rituale. Simile ad Halloween, la separazione dal mondo demoniaco è più sottile e c'è più caos in quel periodo

Ma anche nella Repubblica Ceca, nei Paesi Bassi, in Inghilterra, in Svezia, in Finlandia, in Norvegia e in Estonia feste di maggio molto simili vengono celebrate in questa notte. In Scandinavia, ci sono sovrapposizioni con la festa di mezza estate.

Importanza per l'occulto

Ma per la cabala satanico/luciferiana, la notte di Walpurgis è ancora uno dei loro giorni rituali più importanti.

Mentre la cabala, gli Illuminati o i poteri che sono onorano questi giorni di significato, essi non sono mai stati originariamente "malvagi". Infatti, ogni giorno di significato occulto corrisponde al flusso di energia nella terra dal sole e dai corpi celesti come i pianeti e le costellazioni, descritto come cicli che possono essere divisi in giorni, mesi, anni e grandi equinozi.

La scienza perduta di tracciare i movimenti del cielo si è contemporaneamente trasformata in un trucco da salotto a buon mercato ora conosciuto come astrologia tradizionale. Ma per essere chiari, la scienza e l'arte fondamentale dell'astrologia è più di una semplice predizione, come molti nella comunità del Risveglio stanno riscoprendo. È un diritto sacro di aiutare un'altra incarnazione della coscienza a trovare la sua strada e il suo posto nell'universo in evoluzione.

Gli occultisti oscuri di questo mondo usano questa antica scienza della coscienza in relazione al tempo e al movimento dei cieli per scopi nefasti. Usano attacchi a bandiera falsa, sacrifici umani e tecniche basate sul trauma su larga scala per manipolare gli ignoranti, usando la loro coscienza come una marionetta da un burattinaio.

Ma con la conoscenza arriva il potenziale di potere e di saggezza.

Tutto il potere degli occultisti oscuri scaturisce dalla nostra ignoranza, e mentre loro creano il caos nel mondo, noi diamo vita ai loro piani rimanendo inconsapevoli e agendo inconsapevolmente come pedine. La soluzione è raggiungere la padronanza di sé, diventare integri con la mente e il corpo, il che ci ricollega con i regni spirituali e la fonte del nostro potere sovrano. Naturalmente, questa è anche la soluzione a qualsiasi problema individuale o collettivo che affrontiamo in questi tempi di transizione.

Questo periodo dell'anno, noto come la stagione dei 40 giorni del rituale (dal 22 marzo al 1° maggio), ha visto molti attacchi false flag, distruzione ambientale e introduzione di politiche draconiane. Soprattutto gli ultimi 13 giorni, dal 19 aprile. Leggi qui.

Per esempio, la Chiesa di Satana è stata fondata nella notte di Walpurgis nel 1966. Il fondatore Anton Szandor LaVey nota in The Satanic Bible che la Notte di Valpurga è un'importante festa satanica, insieme al suo stesso compleanno. Egli nota che la vigilia di maggio è considerata un "simbolo della realizzazione dell'equinozio di primavera" e ha scelto la data conoscendo la tradizionale associazione della data con la stregoneria. Inoltre, il Tempio Satanico celebra la Notte delle Streghe come "una festa importante per onorare coloro che sono caduti vittime della superstizione".

Oppure basta pensare a questo periodo dell'anno scorso, quando è stata attuata l'operazione COVID. La sola data del 22 marzo ha un forte significato. È stata spesso associata a un omicidio di massa negli ultimi anni. Nel 2016, un attacco terroristico coordinato è stato condotto a Bruxelles in questa data, uccidendo 32 persone e ferendone oltre 300. Un anno dopo, nella stessa data, un attacco terroristico ha avuto luogo a Westminister Bridge a Londra, uccidendo 5 persone e ferendone oltre 50. Colpisce quindi che il 322 (3/22) sia il numero della Skull & Bones, potente società segreta adoratrice della morte, alla quale appartengono, tra gli altri, Herbert Walker Bush, suo padre Prescott Bush e suo figlio George W. Bush.

Questi culti sono ossessionati dai numeri e hanno molta conoscenza dell'antica scienza della numerologia (ne scriverò un giorno). Ci sono otto notti principali per i sacrifici umani nel sistema delle feste occulte: 21 dicembre, 1 febbraio, 21 marzo, 1 maggio, 21 giugno, 1 agosto, 21 settembre, dal 29 al 31 ottobre (Samhain/Halloween è la più importante). Le altre quattro notti sono solo osservate (gli equinozi/solstizi), e se si aggiungono sei settimane a ciascuna, si ottiene la Notte del Sacrificio. Aggiungete sette settimane alla notte dell'offerta e otterrete il prossimo equinozio/solstizio.

Si nota che ci sono alcuni giorni che cadono in giorni non festivi. Tra i giorni non festivi che fanno parte delle notti di sacrificio c'è, stranamente, l'Inauguration Day presidenziale degli Stati Uniti il 20 gennaio. L'Inauguration Day presidenziale era fissato al 4 marzo, fino a quando il Ventesimo Emendamento è stato approvato cambiando la data. Questa data è stata deliberatamente cambiata per coincidere con la notte occulta del sacrificio? La ragione per anticipare la data era che c'era meno tempo tra il giorno dell'elezione e il giorno in cui il presidente entrava effettivamente in carica. Questo permetteva un governo più efficiente con meno sessioni di "anatra zoppa" per le persone che venivano rimosse dalla carica.

L'idea di un rituale rotante si riflette nella ruota dell'anno. Questa ruota rappresenta il ciclo annuale delle feste pagane (di cui sopra come gli 8 quarti di giorno e i quarti di croce in mezzo). I Wiccan (un sottogruppo del Paganesimo con riti magici ecc.) seguono la stessa ruota ma si riferiscono alle feste come "Sabbat". I Wiccan credono nelle polarità complementari degli dei e delle dee (simili allo yin e allo yang del taoismo). La dea è rappresentata dalla terra (conosciuta anche come Madre Terra), o a volte dalla luna (conosciuta anche come la dea romana Diana), poiché la luna è complementare al sole, che è il dio maschio.

Il concetto è quello di un modello ciclico seguito durante tutto l'anno, sembra questo:

Beltane è proprio di fronte a Samhain

Ci sono collegamenti con la morte e la rinascita del sole attraverso l'equinozio e i solstizi. Il ciclo di morte e rinascita si concentra sulla dualità del dio e della dea (vedi riferimento sopra con il dio cervo che si occupa dei 6 mesi dell'inverno, poi il dio femmina per i 6 mesi dell'estate). La dea partorisce il dio a Yule, il dio cresce in potenza all'equinozio di primavera e ingravida la dea a Beltane (May Day), poi raggiunge il suo picco al solstizio d'estate, e il suo potere svanisce quando va agli inferi a Samhain. Egli porta anche la fertilità della dea con lui negli inferi fino a quando lei può tornare e ripetere il ciclo quando partorisce il dio a Yule. Ma che dire di Beltane?

Sul sito web del National Criminal Justice Reference Service, un'organizzazione giudiziaria del governo statunitense, c'è un documento educativo interno sui culti satanici negli USA. Leggi qui.

In 'Satanic Cult Awarness', oltre a descrizioni scioccanti delle tattiche talvolta gravemente criminali di questi culti, viene descritto anche il calendario dei loro rituali (roba forte). In questo, la Notte di Valpurga è descritta come il secondo giorno più importante dell'anno, in cui una giovane donna/ragazza tra uno e 25 anni deve essere sacrificata. Il giorno successivo (Beltane/Walpurgis Day) viene celebrato con un falò e alla luna piena c'è un altro sacrificio di animali.

Questa notte una ragazza innocente viene uccisa in onore di Lucifero / Baal.

Vale la pena notare che Adolf Hitler si è suicidato il 30 aprile, dichiarando che voleva essere bruciato in un incendio. Dato che Hitler è stato uno studente di occultismo per gran parte della sua vita, è probabile che abbia scelto questo giorno non senza motivo e che volesse essere sacrificato a Baal.

May-Day! May-Day! May-Day!

Perché "Mayday!" è una chiamata di soccorso internazionale? Non viene dai puritani che si mettono in guardia l'un l'altro sulle orge druidiche diurne, e non è un codice militare della Guerra Fredda per una rivolta comunista piena di anarchici lanciatori di bombe - è solo una semplice storpiatura del francese venez m'aider, che significa "Vieni ad aiutarmi! Almeno questa è la storia ufficiale. La Convetion Radiotelegrafica ha adottato il grido Mayday come richiesta di soccorso internazionale nel 1927, sostituendo SOS, che sta per Save our Souls. SOS può quindi essere interpretato anche come una preghiera a Yahweh e un'intercessione per intervenire in una situazione di pericolo di vita e salvare la propria vita e la propria anima. E questo grido di angoscia è stato sostituito dal grido di una festa pagana/occulta di contatto con il mondo demoniaco e di sacrificio degli innocenti? Ricordate, non sottovalutate il potere che il linguaggio e le affermazioni hanno sulla nostra realtà. Invece di chiedere la salvezza, ci si sacrifica. Questo non è certamente una coincidenza... o ci sto leggendo troppo dentro?

Film Mayday

Nel trailer di questo film si possono anche vedere demoni e un libro rituale occulto ...


È anche generalmente interessante vedere quali catastrofi sono avvenute in questo giorno, o nel periodo di 40 giorni (dal 22 marzo al 1° maggio), specialmente negli ultimi 13 giorni dal 19 aprile. I giorni che precedono il Beltaine o May Day del 30 aprile e del 1° maggio sono pieni di spargimenti di sangue storici e di date significative che, se ricercate abbastanza, possono dipingere un quadro più chiaro del mondo che ci circonda. Alcune di esse, sembra, sono semplicemente un modo per attirare l'attenzione della gente sulla data. Forse questo ha qualcosa a che fare con l'energia. Qui ci sono solo alcune delle date significative, ne aggiungerò altre man mano che le scoprirò. O commentate alla fine se ne conoscete altre.

  • 15 aprile 2013 - Attentato alla maratona di Boston - 3 morti e centinaia di feriti - 1 bambino.
  • 16 aprile 2007 - Virginia Tech - 32 studenti uccisi.
  • 18 aprile 2013 - Esplosione di un impianto di fertilizzanti a Waco, Texas - almeno 5-15 morti e centinaia di feriti. L'impianto era a 20 miglia a nord di Waco.
  • 19 aprile 1775 - La battaglia di Lexington & Concord, che rese inevitabile la guerra rivoluzionaria.
  • 19 aprile 1993 - Truppe governative, carri armati e altre attrezzature militari presero d'assalto il complesso di David Koresh e dei suoi seguaci a Waco, Texas - 25 bambini morirono.
  • 19 aprile 1995 - Attentato a Oklahoma City - 19 bambini morti
  • 20 aprile 2010 - Una grande esplosione e un incendio sulla piattaforma petrolifera Deepwater Horizon che opera nel Golfo del Messico vicino alla costa della Louisiana. L'incendio è stato segnalato alle 22.00 CST. In una conferenza stampa del 30 aprile, 10 giorni dopo e nel "May Day", la BP ha annunciato di non conoscere la causa dell'esplosione. Come risultato di questo incidente, 11 persone sono morte. 11 giorni dal 20 aprile ci collocano esattamente al 1° maggio.
  • 20 aprile 1999 - Il massacro di Columbine (venus columba, la colomba, regina sumerimus) alla Columbine High School in Colorado, uccidendo 12 studenti (ciclo di dodici mesi?) e 1 insegnante (l'inizio del prossimo ciclo o mese di rigenerazione), portando il numero totale delle vittime a 13. (21 sono stati feriti - vedi Iraq)
  • 30 aprile 1945 - Adolf Hitler fu "dichiarato" morto. Anche lui era nato il 20 aprile.
  • 1 maggio 1776 - Gli Illuminati bavaresi furono fondati. Il loro "scopo ufficiale" era quello di infiltrarsi nella massoneria e in tutte le posizioni di governo e di potere. Questi non sono gli stessi "Illuminati" di cui probabilmente siete abituati a sentire parlare. Si tratta di una società che è stata cacciata in clandestinità dalla Chiesa cattolica e quindi ha iniziato ad operare in segreto.
  • 1 maggio 2003 - George W. Bush pronuncia il cosiddetto discorso "Mission Accomplished" a bordo della US Abraham Lincoln. In questo discorso, le "principali operazioni di combattimento in Iraq erano terminate". Tuttavia, la guerriglia in Iraq si diffuse molto rapidamente e rese la situazione molto peggiore.
  • 1 maggio 2003 - L'invasione dell'Iraq, sotto il nome di "Iraqi Freedom" (ci sono voluti 21 giorni per "rovesciare" Saddam).
  • 1 maggio 2011 - L'annuncio che gli Stati Uniti avevano condotto un'operazione che aveva ucciso Osama Bin Laden (anche se era morto anni prima).

Mi chiedo se quest'anno succederà qualcosa. Bene, Joe Biden ha annunciato che nei suoi primi 100 giorni in carica avrebbe trasformato più di 100 milioni di americani attraverso la terapia genica. Quei cento giorni finiranno esattamente il primo maggio 2021 e lui avrà raggiunto il suo obiettivo.

Ancora una volta persone innocenti vengono sacrificate a Lucifero oggi e milioni di persone seguono alcuni riti senza conoscerne le origini. Mettete in discussione i vostri costumi, le vostre culture e la vostra storia.