85

Aggiornato il 21 marzo 2021 Nature ha pubblicato un nuovo studio che distrugge la narrazione lockdown: "In 98% dei confronti utilizzando 87 diverse regioni del mondo non abbiamo trovato alcuna prova che il numero di morti sia ridotto rimanendo a casa." -Nature1

Soggiorni obbligatori e chiusure di imprese

L'European Journal of Clinical Investigation ha pubblicato un documento di indagine per valutare l'efficacia dei lockdown e della chiusura delle aziende. Valutazione degli effetti della permanenza obbligatoria a casa e della chiusura delle attività sulla diffusione del COVID-19.2

Lockdowns e le chiusure di imprese sono indicate come NPIs nel rapporto (interventi non farmaceutici più restrittivi) per controllare la diffusione del COVID-19. L'articolo della rivista afferma che "date le conseguenze di queste politiche, è importante valutarne gli effetti". Molti medici, compresi quelli che hanno formato la World's Doctors Alliance3 per difendere i diritti umani inalienabili delle persone, la libertà di viaggiare e la libertà di lavorare, sono stati espliciti nelle loro preoccupazioni sugli effetti psicologici negativi e stressanti di queste misure governative, con i risultati che si vedono riempire i loro dipartimenti di emergenza ospedaliera durante l'lockdowns come i suicidi, la violenza domestica, gli abusi sui bambini, le dipendenze come l'abuso di alcol.


I ricercatori hanno prima stimato la crescita dei casi COVID-19 in relazione alle lockdown e alla chiusura delle attività di 10 paesi: Inghilterra, Francia, Germania, Iran, Italia, Paesi Bassi, Spagna, Corea del Sud, Svezia e Stati Uniti. Hanno usato la crescita dei casi in Svezia e Corea del Sud, due paesi che non hanno implementato il soggiorno a casa obbligatorio e la chiusura delle attività, come paesi di confronto per gli altri 8 paesi (16 confronti totali).

Risultati della ricerca

L'implementazione di qualsiasi Lockdowns non è risultata avere un chiaro e significativo effetto di riduzione benefica sulla crescita dei casi Covid in nessun paese. In Francia, per esempio, l'effetto delle mrNPI era +7% (95CI -5%-19%) rispetto alla Svezia e +13% (-12%-38%) rispetto alla Corea del Sud (positivo significa pro-contagio). Gli intervalli di confidenza 95% hanno escluso diminuzioni 30% in tutti i 16 confronti e diminuzioni 15% in 11/16 confronti.

Conclusioni

I risultati della ricerca non trovano benefici significativi sulla crescita dei casi di Lockdowns più restrittivi e i dati mostrano che riduzioni simili nella crescita dei casi possono essere ottenute con interventi meno restrittivi.

I Centers for Disease Control attualmente stimano un tasso di sopravvivenza di COVID-19 del 99,99% per le persone più giovani di 50 anni, ma il danno creato dal panico è stato troppo grande da annullare.4

Indossare maschere è stato anche dimostrato essere inefficace nell'effetto di fermare la diffusione del COVID-19.5 Per esempio, il chirurgo generale degli Stati Uniti e il Centers for Disease Control hanno entrambi detto che:

"Le maschere NON sono efficaci nel prevenire [il] pubblico in generale di prendere il coronavirus".

Quindi iniziavano già con un deficit di credibilità.6 Inoltre, molti funzionari sono stati spesso sorpresi senza maschere quando pensano che le telecamere siano spente. Secondo Yinon Weiss, il dottor Anthony Fauci, è stato sorpreso a farlo più volte.7

 


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!

85

Qual è la tua reazione?

confused confused
2
confused
fail fail
3
fail
love love
1
love
lol lol
2
lol
omg omg
2
omg
win win
3
win