martine wonner intervento assemblea nazionale