Si è svegliato?


La vita è una cosa folle; a questo punto, niente mi sorprenderebbe.

Come dice il proverbio, più imparo e più mi rendo conto di non sapere nulla.

E ho scavato seriamente per più di 6 anni, avendo avuto alcune profonde domande esistenziali da allora. Qualcosa della realtà come la conosciamo mi sembrava fuori posto anche prima di allora, e mi sembrava un concetto strano.

L'intera cosa della consapevolezza / coscienza. Così ho scoperto che la religione non avrebbe risposto a nessuna delle mie domande molto presto, forse intorno ai 12 anni, e ho scavato subito dopo. Una volta superato lo shock iniziale, lo sgomento e la realizzazione che la maggior parte dei tuoi assunti fondamentali sulla realtà sono sbagliati, puoi andare avanti.

Come niente è quello che sembra. Ho sempre sentito che siamo molto di più di quello che ci è "permesso" di essere.

La risposta emotiva di base, e il costante pensare dentro la scatola, non ha mai avuto senso per me. Non volevo ciò che l'umanità offriva, e più tardi ho scoperto che ciò che volevo era la vera libertà, l'illuminazione, un modo per seguire il vero bene, e non ciò che siamo stati programmati a pensare sia "buono". Passare più tempo di qualità con la famiglia, gli amici e le persone care. Amo l'umanità, ma non il modo in cui la maggior parte degli umani si comporta. Sembrano così bloccati in questi loop. Se quello che ho scoperto nel corso degli anni è vero, allora ha senso.

Quindi devo chiedermi perché la programmazione non sembra funzionare così bene su alcuni di noi.

Quelli di noi che chiedono costantemente "perché?" e pensano sempre fuori dagli schemi. Che non seguono ciò che ci si aspetta da noi quando non ha senso (che è la maggior parte delle volte). E internet ha dimostrato che ci sono molti più di noi di quanto chiunque di noi abbia mai realizzato.

Così ho deciso di condividere il mio viaggio con il mondo e contribuire con la mia parte nella comunità awakend. Non ho idea di quali siano le soluzioni, a parte non partecipare ai vari sistemi quando possibile e condividere le informazioni. Ma ricordarsi di amarsi l'un l'altro e non cadere nelle trappole della disperazione, dell'odio, o di combattere gli altri per differenze ideologiche dovrebbe aiutare. Tenere a bada queste emozioni e risposte negative. Dobbiamo mantenere viva la speranza e l'ottimismo, per quanto sia difficile a volte.

La qualità delle informazioni a cui possiamo accedere determina i nostri pensieri collettivi, che determinano i nostri processi decisionali, che alla fine determinano la realtà collettiva in cui viviamo.

Troverete qui in futuro articoli approfonditi su temi come l'analisi della cospirazione, la divulgazione, gli ufo, le società segrete, i fenomeni paranormali, la coscienza, la salute, la scienza e la storia.

Per saperne di più ...


Qual è la tua reazione?

confused confused
3
confused
fail fail
2
fail
love love
6
love
lol lol
0
lol
omg omg
3
omg
win win
4
win