Quanti infortuni e morti ha causato finora l'iniezione del vaccino COVID-19?


Secondo i dati più recenti di EudraVigilance, il numero di persone che si sono ferite dopo aver ricevuto il vaccino contro il virus CCP (COVID-19) ha superato 1 milione di casi.



I dati suddividono anche il numero di feriti e morti associati a ciascun tipo di iniezione, come quelli offerti da Moderna, Pfizer-BioNTech, AstraZeneca e Janssen Pharmaceutica (Johnson & Johnson).

Il vaccino di AstraZeneca ha portato a 208.873 casi di lesioni, seguito dall'iniezione Pfizer-BioNTech con 170.528 lesioni.

L'iniezione Moderna occupa il terzo posto con 22.985 casi, mentre l'iniezione della Johnson & Johnson ha causato 2.873 lesioni.

In termini di numeri di morte, Pfizer-BioNTech è in testa con 5.368 casi, e il colpo di Moderna ha causato 2.865 persone a perdere la vita.

Il vaccino di AstraZeneca è stato associato a 2.102 morti, e Johnson & Johnson al meno, con 235 morti.

Le vittime soffrivano soprattutto di disturbi muscoloscheletrici e del tessuto connettivo, di disturbi del sistema sanguigno e linfatico, di infezioni e infestazioni, di disturbi respiratori, toracici e mediastinici, e di disturbi del sistema nervoso.

Le due lesioni più gravi sono:

  • BioNTech/Pfizer: "115.627 disturbi generali e condizioni del sito di somministrazione incl. 1719 decessi"
  • AstraZeneca: "158.518 disturbi generali e condizioni del sito di somministrazione incl. 604 decessi"

Mordechai Sones di America's Frontline Doctors ha pubblicato un video su YouTube che dimostra gli effetti del vaccino COVID-19 in diversi paesi con alti tassi di mortalità.



Healthdata.org e l'Institute for Health Metrics and Evaluation (IHME), un centro di ricerca indipendente sulla salute della popolazione alla UW Medicine, sono stati usati per compilare le informazioni.

I tassi di mortalità sono aumentati in quasi tutti i paesi dopo l'introduzione dei vaccini contro il virus CCP.