Vaccinazione obbligatoria per salvare il sistema finanziario?


Impfpflicht e1639994217931

Conoscete anche i conti dei vostri nonni all'epoca del secondo dopoguerra, quando furono attuate misure monetarie molto dolorose sullo sfondo di un'inflazione galoppante, debiti di guerra e persone che avevano perso tutto? Vorrei parlare molto brevemente di quello che è successo allora e poi passare ai nostri giorni.

Enorme onere finanziario

Il primo passo fu la riforma della moneta [1] nel 1948, quando il Reichsmark divenne il D-Mark. Tuttavia, il nuovo stato creato colse immediatamente l'opportunità di liberarsi di una gran parte delle sue passività pagando solo 6,50 marchi tedeschi per 100 marchi tedeschi. Questo si applicava a tutto ciò che si trovava nei conti bancari, nei titoli di stato, nelle obbligazioni, nei risparmi delle società edilizie e anche negli attivi delle polizze di assicurazione sulla vita e sulle pensioni. Le passività, cioè i prestiti, e i pagamenti correnti (affitti, pesioni, ecc.), invece, erano convertiti 1:1 e quindi rimanevano per intero. Così, nel corso della riforma monetaria del 1948, gli attivi finanziari furono massicciamente svalutati.

Poiché la riforma monetaria ha colpito soprattutto i risparmiatori e risparmiato i proprietari di immobili, nell'agosto 1952 la perequazione degli oneri [2] è stato attuato per i cittadini con beni materiali, soprattutto immobili. Una perequazione degli oneri di 50% fu pagata allo stato su tutti i beni. Questo enorme onere finanziario fu poi pagato allo stato in rate di 1/4 d'anno per 30 anni. Nel 1982 il Burden Equalization Act terminò con le ultime rate. In realtà.

Cosa ha a che fare questo con Corona e la proposta di vaccinazione obbligatoria?

L'attuale sistema finanziario dell'interesse composto continua ad incorrere in una trappola di sua creazione. Il capitale si sposta sempre nel corso degli anni verso un gruppo estremamente ricco ma piccolo. Il resto della gente deve pagare gli interessi su questa ricchezza dei super-ricchi attraverso il loro lavoro, ma questo sta diventando sempre più difficile perché il capitale su cui pagare gli interessi continua a crescere. Pertanto, questo sistema ha bisogno di un reset ogni tanto. In passato, le guerre erano molto popolari per questo scopo. In passato si accettavano morti e sofferenze per la conservazione e l'espansione della ricchezza. Perché oggi dovrebbe essere diverso?

Finora, fortunatamente, non c'è stata una terza guerra mondiale (visti i grandi arsenali nucleari, sarebbe pericoloso per le stesse "élite"), ma il problema del sistema finanziario esiste. Questo è stato aggravato a partire dagli anni '80 dalla deregolamentazione dei mercati finanziari e dall'emergere di mercati di derivati altamente speculativi, che hanno fatto perdere ulteriore terreno alla formazione del capitale reale.

Così, la crisi finanziaria è avvenuta nel 2008. Le banche e gli investitori sono stati "salvati" dagli Stati. Tuttavia, ad un prezzo molto alto. Oltre all'estremo debito nazionale (per il quale alla fine devono pagare i contribuenti), ampie fasce della popolazione, soprattutto in Germania, sono state quasi parzialmente espropriate attraverso tassi d'interesse negativi e l'estremo aumento dei prezzi degli asset a causa di un diluvio di denaro dalle banche centrali. I prezzi elevati degli immobili non significano che questi sarebbero diventati di maggior valore. Le valute (in particolare euro e dollaro USA) valgono semplicemente meno a causa dell'eccesso di denaro. Questo deve portare ad un crash prima o poi. Più tardi, peggio è.

Nel 2019, l'ha quasi fatto. A settembre c'è stata quasi un'altra crisi nei mercati finanziari che avrebbe fatto impallidire la crisi finanziaria del 2008. Il cosiddetto mercato repo (è la parte del mercato monetario attraverso il quale le banche e gli hedge fund si prendono in prestito denaro tra loro) con un volume globale di circa 15.000 miliardi di euro!!! ha dovuto essere salvato dalla banca centrale americana Fed con centinaia di miliardi di dollari USA. Dopo il salvataggio delle banche nel 2008 e il conseguente indebitamento estremo degli stati, tutta l'argenteria è stata gettata via, un nuovo crollo avrebbe portato al caos attraverso effetti domino mondiali. Tuttavia, l'opinione pubblica non se n'è quasi accorta. [3]

A mio parere, questo ha ora innescato la "pandemia" di cui si parlava da tempo tra le "élite" per mettere il sistema finanziario ed economico globale su una nuova base e per proteggere e aumentare ulteriormente la ricchezza dei super-ricchi.

Il test PCR gioca un ruolo inglorioso

L'OMS è stata messa in riga per qualche tempo con un sacco di soldi dalla Cina e da investitori privati [4]Gli Stati membri sono obbligati, tramite il Trattato di Regolamento Sanitario Internazionale (RSI), che è vincolante per il diritto internazionale, a seguire le istruzioni dell'OMS, soprattutto in caso di pandemia. Questo trattato è stato modificato nel 2005 in vista della crescente globalizzazione e della diffusione internazionale di malattie infettive come la sindrome respiratoria acuta grave (SARS) ed è entrato in vigore il 15 giugno 2007 [5].

Nell'aprile 2009 (cioè poco dopo l'inizio della crisi finanziaria), la definizione di pandemia è stata notevolmente annacquata dall'OMS [6]. Mentre prima era necessario un "numero enorme" di morti in tutto il mondo per una pandemia, da allora i risultati positivi dei test sono sufficienti. Così, la pandemia di influenza suina potrebbe essere dichiarata già l'11 giugno 2009. Fortunatamente, questa pandemia ha potuto essere sfatata come completamente esagerata. Anche a quel tempo il test PCR ha giocato un ruolo inglorioso. Il 31.10.2020 l'OMS ha cambiato la definizione di immunità di gregge, che in futuro non potrà più essere raggiunta dall'immunità naturale, ma solo dalla vaccinazione [7].

A proposito, avete notato che il CDC americano non permetterà più il test PCR per la rilevazione della corona a partire dalla fine dell'anno? Questo non può distinguere in modo affidabile tra i virus dell'influenza e della corona [8]. Forse una ragione per cui l'influenza sembra essere estinta? Questo è solo di passaggio.

Nel 2010, la Fondazione Rockefeller ha descritto nel suo rapporto "Scenari per il futuro della tecnologia e dello sviluppo internazionale" [9] lo scenario di un "blocco" in caso di una pandemia di influenza. Questo implicava considerare quali opportunità e sfide politiche e sociali sarebbero state create dalla pandemia che induce paura. Come risultato, è diventato evidente che un lockstep mondiale combinato con misure totalitarie sarebbe promettente al fine di installare stati di sorveglianza sulla scia della pandemia.

Anche altri elementi della nostra vita attuale sono stati preparati prima di Corona, come il certificato di vaccinazione digitale nell'UE dal 2018 [10] [11]. Il vertice globale sulla vaccinazione a Bruxelles il 12/09/2019 sotto l'egida della Commissione UE e dell'OMS è anche molto informativo a questo proposito [12].

Poi, il 19/10/2019, "Evento 201" (tradotto come Evento gennaio [20] si è tenuto a New York sotto gli auspici del Johns Hopkins Center for Health Security (fondato dalla Fondazione Rockefeller) e il sostegno della Fondazione Bill e Melinda Gates e del World Economic Forum (WEF) [13]. L'esercizio ha affrontato il caso fittizio di una pandemia globale innescata da un nuovo coronavirus chiamato nCov-19. Oltre al lockdown e alle restrizioni di viaggio, l'esercizio ha affrontato in particolare le comunicazioni pandemiche e come affrontare le fake news.

Nell'allora realmente in atto "pandemia" dal 20 gennaio, la Johns Hopkins University tramite il consiglio Corona Dash fornisce a livello mondiale i numeri con cui si giustifica l'abolizione dei diritti fondamentali in tutto il mondo, la Bill and Melinda Gates Foundation tramite i suoi investimenti (tra l'altro investiti in BioNTech dall'autunno 2019) i vaccini [14] e il World Economic Forum con il suo fondatore Klaus Schwab e il suo libro "Covid-19 - The Great Reset". [15] il quadro ideologico.

"Compensazione sociale"

Tuttavia, cruciali per il mio contributo sono due emendamenti alla legge da parte del Bundestag tedesco nell'autunno del 2019, cioè anche prima di Corona: modifica dell'articolo 21 della legge sulla regolamentazione della compensazione sociale (Lastenausgleichsgesetz) del 12.12.2019 con effetto dal 01.01.2024.

In questo emendamento, lo scopo del "benessere delle vittime di guerra" per il quale è stata creata la legge sulla perequazione degli oneri è sostituito dal termine "compensazione sociale" e si fa riferimento al Codice Sociale Libro Quattordicesimo, che è stato anche modificato. Modifica del Codice Sociale Libro Quattordicesimo (SGB XIV) del 07.11.2019 con effetto dal 01.01.2024.

"Il nuovo Libro XIV del Codice Sociale (SGB XIV) regola la compensazione dei bisogni legati alle lesioni di ... persone che hanno subito un danno alla salute in seguito a una vaccinazione o ad altre misure di profilassi specifica in conformità con la legge sulla protezione dalle infezioni."

Quindi riassumiamo brevemente: Lo stato può effettuare una perequazione degli oneri (una bella parola per dire espropriazione) nei beni di tutta la popolazione per il risarcimento delle vittime delle vaccinazioni dal 01.01.2024.

I contratti trapelati con i produttori di vaccini dichiarano che non hanno alcuna responsabilità [16]. Questo spetta a coloro che vogliono essere vaccinati, che si assumono il rischio di partecipare a questo esperimento medico dando il loro consenso alla "vaccinazione proposta". Perché pensate che i vaccini Covid, con le loro approvazioni solo condizionate, siano gli unici vaccini dove si deve firmare qualcosa? [17]. In definitiva si partecipa a uno studio medico per il quale il produttore non si assume alcuna responsabilità. La vittima della vaccinazione può solo rivolgersi allo Stato e sperare in un risarcimento.

Un obbligo generale di vaccinazione è importante per lo Stato, perché solo in questo modo sarebbe possibile giustificare la condivisione degli oneri tra tutti i cittadini. Altrimenti, tutti coloro che non sono stati vaccinati potrebbero giustamente chiedere perché dovrebbero essere responsabili dei danni di altri che hanno volontariamente preso il rischio della vaccinazione sperimentale. Inoltre, naturalmente, si tratta anche di non avere più un gruppo di controllo non vaccinato, che in realtà è assolutamente necessario per uno studio medico, ma che potrebbe sollevare questioni sulla responsabilità personale dei singoli protagonisti.

Quasi 1 milione di vaccinazioni - Effetti collaterali

Per un'approvazione regolare senza obblighi specifici, i produttori di vaccini devono soddisfare ulteriori risultati di studi e altri obblighi specifici entro un certo tempo [18]. Le approvazioni condizionali sono estese su base annuale fino ad allora, nel caso di BioNTech/Pfizer, Moderna e AstraZeneca fatto recentemente dall'EMA.

Entro la fine del 2023 (supponendo un ciclo di 6 mesi), ogni soggetto/cittadino avrà ricevuto 7 colpi dei vaccini sperimentali basati sul gene. Per inciso, questo coincide anche con le incredibili quantità di dosi di vaccino ordinate dall'UE. Già all'inizio della campagna di vaccinazione, sono state ordinate 2,3 miliardi di dosi di vaccino, con solo circa 450 milioni di abitanti [19]cioè 5 vaccinazioni per abitante di ogni età. Nel frattempo, sono state ordinate ancora più dosi, tra cui altri 1,8 miliardi di dosi da BioNTech in maggio [20]. Coloro che credono che è con gli attuali booster poi anche credere nel malato asintomatico e il test PCR.

Se si considerano i gravi effetti collaterali delle vaccinazioni fino ai decessi, che superano tutte le scale dei vaccini precedenti (vedere il grafico basato sul database americano VAERS), ci si deve aspettare un numero estremamente elevato di vittime e feriti da vaccinazione nei prossimi anni.

Anche nel Parlamento dell'UE è già stata presentata una mozione il 23.09.2021 per la creazione di un fondo per le vittime delle vaccinazioni. In questa mozione, le cifre dell'Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) riguardanti i quasi 1 milione di effetti collaterali in quel momento sono rivelatrici [21]. Nel frattempo, queste cifre sono ancora significativamente più alte, e il numero di casi non segnalati è anche probabilmente molto alto [22].

Quindi, un numero enorme di vittime e di morti da vaccino è prevedibile entro il 2024, rendendo molto probabile la richiesta di condivisione degli oneri.

Tuttavia, è concepibile che la compensazione sia solo un pretesto e che si raccolga molto più denaro attraverso la condivisione degli oneri di quanto sarebbe effettivamente necessario per questo scopo.

Lo stato ha anche bisogno dei beni dei suoi cittadini per una nuova moneta, l'euro digitale, che è ufficialmente in lavorazione alla BCE da quest'anno [23]. Gli stati europei (così come gli altri stati occidentali, specialmente gli USA) sono fortemente indebitati e per lo più al verde. I beni, invece, appartengono ai cittadini. Affinché l'euro digitale abbia un qualche valore, la BCE e gli stati dell'area dell'euro devono essere privati della leva finanziaria. In questo contesto, non è sorprendente che il presidente della Commissione UE Ursula von-der-Leyen stia ora chiedendo la vaccinazione obbligatoria in tutta Europa [24]. Questo potrebbe quindi essere usato come pretesto per un esproprio in tutta Europa.

La nuova moneta sarà senza contanti

Inoltre, la Cina introdurrà già nel 2022 una nuova valuta digitale supportata da beni, che è già in fase di test e deve essere lanciata a livello nazionale per le Olimpiadi invernali del 2022 [25]. Tuttavia, la Cina ha ora molti più beni dei paesi industrializzati occidentali, il che renderà la valuta molto forte e metterà gli altri sotto pressione per muoversi. La leadership cinese vuole che l'e-yuan sostituisca il dollaro come valuta di riserva.

Anche i cittadini dell'UE e di altri paesi occidentali saranno presto pronti per una riforma monetaria. L'attuale inflazione alimentata artificialmente (generata in parte da carenze di approvvigionamento) continuerà a prendere piede [26]lasciando gradualmente i cittadini impoveriti che chiedono a gran voce una redenzione.

La nuova moneta dovrebbe essere puramente digitale senza contanti, basata sulla tecnologia blockchain o simile. Questo sarà poi probabilmente collegato come un portafoglio a un'identità digitale sulla falsariga di ID2020 [27]di cui i passaporti digitali di vaccinazione saranno anche una componente o costituiranno la base. Essendo una moneta della banca centrale, ci si aspetta anche che non sia più legata a un conto bancario. Ogni cittadino avrà quindi il proprio conto corrente centrale presso la BCE. A proposito, le pubblicazioni di Norbert Häring su questo argomento sono molto informative [28].

Finora, naturalmente, non si è parlato di riforma monetaria con il piano della BCE per l'euro digitale. Inoltre, si sottolinea sempre che l'euro digitale non è destinato ad abolire il contante, ma non si diceva anche fino a poco tempo fa che non ci sarebbe mai stata la vaccinazione obbligatoria in Germania?

Per mezzo di carte d'identità digitali, i diritti fondamentali possono anche essere collegati all'adempimento di requisiti governativi, come in Cina con il suo sistema di punteggio sociale. Oggi bisogna essere vaccinati per avere accesso alla vita pubblica. Cosa verrà domani?

Più esperimenti medici per Big Pharma, misure mediche contro la sovrappopolazione, blocco del portafoglio digitale per prodotti e servizi che consumano troppa CO2, come la carne o i viaggi? Il cittadino diventa così completamente ricattabile. Niente soldi e niente diritti fondamentali in caso di "comportamento scorretto". E chi manifesterà ancora se poi il rubinetto dei soldi viene chiuso per punizione?

Questo lascia prevedere male per la nostra libertà e la nostra prosperità. Liberamente dopo il quadro che il World Economic Forum disegna per l'anno 2030: "Non possederete nulla, ma sarete felici" [29].

Qualche parola finale ai cittadini, parlamentari, giornalisti o giudici che pensano che questo non sia affar loro, perché potrebbero essere in grado di ottenere l'agognato certificato di vaccinazione senza colpo ferire, o attraverso le relazioni con i medici o la loro attuale posizione. Questo è ancora possibile, dato che l'obiettivo è quello di far entrare quante più persone possibili nel sistema di pass covid senza troppa resistenza. Ma ci sono già brevetti per vaccini biometrici a prova di manomissione, come il Microneedle Tattoo del prestigioso Massachusetts Institute of Technology (MIT), che è stato presentato il 18 dicembre 2019 [30] [31]. Il cappio si sta stringendo per tutti. È questo che volete per i vostri figli e le vostre famiglie? Tutti coloro che partecipano sono complici.

Come lezione del Terzo Reich, i diritti fondamentali inalienabili e il Codice di Norimberga [32] sono stati creati, secondo i quali nessun essere umano può essere costretto a partecipare a un esperimento medico contro la sua volontà: "...il consenso volontario del soggetto dell'esperimento (è) assolutamente necessario. Questo significa che la persona interessata deve essere in grado, in senso giuridico, di dare il suo consenso; che deve essere in grado, non influenzato dalla forza, dalla frode, dall'inganno, dalla pressione, dal pretesto, o da qualsiasi altra forma di persuasione o coercizione, di esercitare il suo giudizio; che deve avere una conoscenza e una comprensione sufficiente del campo in questione nei suoi dettagli per essere in grado di prendere una decisione comprensibile e informata." Che qui già senza obbligo di vaccinazione già palesemente sopra la pressione (2G e Co.) contro è stato violato, è ovvio. Che cosa viene dopo?

VAERS

 

Fonti

  1. https://www.bundesbank.de/de/aufgaben/themen/waehrungsreform-1948-614040
  2. https://de.wikipedia.org/wiki/Lastenausgleichsgesetz
  3. https://www.federalreserve.gov/econres/notes/feds-notes/what-happened-in-money-markets-in-september-2019-20200227.htm
  4. https://www.swr.de/swr2/wissen/who-am-bettelstab-was-gesund-ist-bestimmt-bill-gates-100.html
  5. https://de.wikipedia.org/wiki/Internationale_Gesundheitsvorschriften
  6. https://uncutnews.ch/der-impfstatus-ist-nur-voruebergehend-auffrischungen-sind-lebenslang-erforderlich/
  7. https://www.who.int/news-room/questions-and-answers/item/herd-immunity-lockdowns-and-covid-19
  8. https://www.cdc.gov/csels/dls/locs/2021/07-21-2021-lab-alert-Changes_CDC_RT-PCR_SARS-CoV-2_Testing_1.html
  9. https://norberthaering.de/wp-content/uploads/2020/05/Scenarios-for-the-Future-ofTechnology-and-International-Development.pdf
  10. https://ec.europa.eu/health/sites/default/files/vaccination/docs/2019-2022_roadmap_en.pdf
  11. https://ec.europa.eu/health/sites/default/files/preparedness_response/docs/ev_20191211_flash_en.pdf
  12. https://ec.europa.eu/health/sites/default/files/vaccination/docs/ev_20190912_mi_en.pdf
  13. https://centerforhealthsecurity.org/event201/
  14. https://www.faz.net/aktuell/rhein-main/bill-melinda-gates-foundation-foerdert-biontech-aus-mainz-16372372.html
  15. https://www.weforum.org/agenda/2020/07/covid-19-the-great-reset/
  16. https://de.rt.com/international/121804-pfizers-geheimvertrag-geleakt-vollstandige-immunitat-pharmariese/
  17. https://www.rki.de/DE/Content/Infekt/Impfen/Materialien/Downloads-COVID-19/Einwilligung-de.pdf?__blob=publicationFile
  18. https://www.pei.de/SharedDocs/FAQs/DE/coronavirus/zulassungsprozesse-impfstoff/4-coronavirus-was-ist-bedingte-zulassung.html
  19. https://www.stern.de/politik/ausland/eu-impfkampagne-kosten-mengen-und-lieferzeitraum-der-bestellten-impfstoffe-30359014.html
  20. https://www.zdf.de/nachrichten/politik/corona-eu-biontech-vertrag-impfstoff-100.html
  21. https://www.wochenblick.at/wp-content/uploads/2021/11/ENTSCHLIESSUNGSANTRAG_B-9-2021-0475_DE.pdf
  22. https://reitschuster.de/post/corona-impfung-43-mal-toedlicher-als-grippeimpfung/
  23. https://www.ecb.europa.eu/paym/digital_euro/html/index.de.html
  24. https://www.aerzteblatt.de/nachrichten/129642/Von-der-Leyen-fuer-Pruefung-allgemeiner-Impfpflicht-in-der-EU
  25. https://blockchainwelt.de/e-yuan-kommt-china-forciert-eigene-cbdc/
  26. https://www.tichyseinblick.de/video/tichys-ausblick/inflation-hans-werner-sinn/
  27. https://id2020.org und https://norberthaering.de/die-regenten-der-welt/bundestag-buergernummer/
  28. https://norberthaering.de
  29. https://youtu.be/diGBYDcMjrU
  30. https://news.mit.edu/2019/storing-vaccine-history-skin-1218
  31. https://patentimages.storage.googleapis.com/38/2d/cb/1bd2b30bd92384/WO2019018301A1.pdf
  32. https://de.wikipedia.org/wiki/Nürnberger_Kodex