Madagascar: l'OMS sta seriamente testando l'efficacia di "Covid Organics"?


5ea1276cf2eb9 cvo 1350366 e1631020086637

Il ramo esecutivo, attraverso il suo presidente, ha fatto affidamento sul CVO (Covid Organics) per più di un anno per combattere la pandemia covid. I risultati ottenuti in Madagascar sono frutto di questa bevanda? L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha deciso di rivedere gli studi presentati dagli scienziati malgasci.

Tre trattamenti da testare

Il 5 luglio 2021, l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha confermato di aver deciso di rivedere i dati scientifici sul Covid organici presentati dagli epidemiologi e dagli ospedali malgasci. Se la bevanda è discutibile, gli scienziati dell'OMS sono particolarmente interessati al farmaco chiamato CVO-curativo.

Gli esperti non danno un assegno in bianco: "La sperimentazione clinica in Madagascar fornisce dati che il comitato di esperti esaminerà molto presto. Fornirà un parere scientifico indipendente sui risultati, in linea con gli standard e le procedure della sperimentazione clinica, e consiglierà il governo malgascio sui prossimi passi nella preparazione della sperimentazione clinica", ha detto Midi-Madagasikara.

 

Un mese dopo questa dichiarazione iniziale, il direttore generale dell'OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus ha annunciato che tre trattamenti contenenti Artemisia (la pianta base del CVO) saranno ora testati. Questi farmaci contengono: "Artesunate, un derivato semisintetico del gruppo dell'artemisinina, un principio attivo isolato dalla pianta Artemisia annua", secondo il quotidiano beninese La Nouvelle-Tribune.

 

Questa informazione suona come una vendetta per il presidente della Repubblica del Madagascar. Un anno fa, Tambavy Covid-Organics era considerato un : "una soluzione diplomatica o addirittura politica". Andry Rajoelina era il bersaglio di tutte le critiche, senza alcun esame dei risultati. Un anno dopo, il Madagascar sembra aver assorbito lo shock pandemico in un modo che sorprende gli osservatori. Hanno giocato un ruolo gli organici covid o la cura? La domanda merita di essere posta....