Il Giappone sta terminando la campagna di vaccinazione e sta passando all'Ivermectin?


L'assurdità della COVID-19 qui in Italia esiste solo perché i nostri governi non hanno applicato il trattamento adeguato. Hanno usato i cosiddetti "vaccini" anche se il Giappone (ma anche l'India) ha appena dimostrato in meno di un mese che l'ivermectina può debellare la malattia.

Finlandia, Danimarca e Norvegia si sono allontanati dai vaccini COVID

Mercoledì, l'autorità sanitaria svedese ha raccomandato una sospensione temporanea dell'uso del vaccino Moderna COVID-19 nei giovani adulti, citando preoccupazioni per i rari effetti collaterali sul cuore. Ha detto che la pausa dovrebbe inizialmente durare fino al 1 dicembre perché aveva ricevuto prove di un aumento del rischio di effetti collaterali come l'infiammazione del muscolo cardiaco (miocardite) e l'infiammazione del pericardio (pericardite).

La Finlandia giovedì si è unita a Svezia, Danimarca e Norvegia nel raccomandare che il siero Covid-19 di Moderna Inc. non sia usato nei gruppi di età più giovani, citando i rischi di rari effetti collaterali cardiovascolari che hanno detto giustificare le precauzioni.

 

L'Istituto finlandese della salute e del benessere ha detto giovedì che sospenderà l'uso del vaccino Moderna negli uomini più giovani di 30 anni dopo che le autorità svedesi hanno fatto un passo simile mercoledì. La Danimarca ha detto mercoledì che non offrirà il vaccino Moderna a persone sotto i 18 anni come precauzione.

La Norvegia mercoledì ha sconsigliato a chiunque abbia meno di 18 anni di prendere il vaccino Moderna, anche se ha già ricevuto una dose, e ha raccomandato agli uomini sotto i 30 anni di prendere in considerazione il vaccino sviluppato da Pfizer Inc. e BioNTech. Le autorità norvegesi, citando i dati provenienti da Stati Uniti, Canada e Scandinavia, hanno detto che i rischi assoluti rimangono bassi e hanno chiamato la raccomandazione una "misura precauzionale".

Il Giappone ha sradicato l'COVID in un mese

L'Agenzia europea per i medicinali ha detto giovedì che nuovi dati preliminari dai paesi nordici supportano un avvertimento che l'agenzia ha adottato nel mese di luglio che la malattia cardiaca infiammatoria, chiamata miocardite e pericardite, può verificarsi in casi molto rari dopo la vaccinazione con vaccini Covid-19 da Moderna e Pfizer-BioNTech.

Tuttavia, la superstar assoluta tra le nazioni straniere COVID è di gran lunga il Giappone. Il Giappone ha rimosso i sieri e li ha sostituiti con l'ivermectina e ha debellato la COVID in un mese!

 

Ci sono domande?

Questa è la cronologia.

Da settembre, le morti causate dai vaccini COVID-19 sono sotto inchiesta anche in Giappone.

Più o meno in quel periodo, le fiale furono esaminate e vi fu trovato del materiale metallico "magnetico".

Poco dopo, il ministro della salute giapponese ha annunciato che i medici potevano prescrivere l'ivermectina.

Un mese dopo, la stampa occidentale era scioccata dal fatto che l'COVID era quasi scomparso dall'isola.

Questo è l'aspetto di un paese in cui si applica ancora lo stato di diritto. Il governo risponde alle segnalazioni di morti sospette e di vaccini contaminati, lavora su cure reali, la gente guarisce e il virus scompare.

Ora confronta questo con quello che sta succedendo in Italia, negli Stati Uniti, in Australia e in Nuova Zelanda. Tutti e quattro i paesi hanno fallito nell'affrontare l'COVID-19, e questo fallimento ha provocato un'incredibile perdita di libertà, così come la distruzione del commercio e dell'economia in generale.

Questa è la notizia più importante al momento:

Il Giappone ha messo fine alla COVID. Lo ha fatto dopo aver fermato l'introduzione dei sieri e dopo essere passato all'ivermectina.

Dichiarazione editoriale

Se il governo volesse davvero porre fine al COVID, se questo fosse il suo vero obiettivo, farebbe quello che ha fatto il Giappone.

Potete usare il Giappone come caso di studio ogni volta che qualcuno inizia a sparare stronzate su come il vaccino aiuta a prevenire che altri si ammalino a causa di ciò contro cui sono stati vaccinati.

Possono usarlo come un caso di studio quando cercano di fare uno stupido argomento che il governo sta davvero facendo del suo meglio per fermare l'COVID, e che sono le persone no-vax che stanno causando le varianti e mantenendo il virus in circolazione.

Il Giappone ha smesso di vaccinare. Il Giappone è passato all'IVM. Il Giappone è senza COVID. Lo ha fatto in meno di un mese!

Dice che i teorici della cospirazione avevano ragione! Avevano ragione. È una condanna schiacciante della narrativa che il governo è in qualche modo una forza benevola contro il virus.

No, perché ora abbiamo un precedente storico in cui un governo ha fatto la cosa giusta e ha vinto la vittoria.

Se il governo non lo fa, è perché il siero riguarda qualcosa di diverso dal bene comune.

Hmmm. Di cosa potrebbe trattarsi? Ma ve l'abbiamo sempre detto: CONTROLLO TOTALE!