Il test PCR Covid-19 è una frode scientifica?


Kit per il test del virus Corona - Campione di tampone per il test del DNA PCR

Kary Mullis non ha mai accettato che la sua invenzione fosse usata per provare l'infezione.

Cos'è la PCR?

La PCR è una tecnica di duplicazione del DNA. È fantastica perché puoi generare molto del DNA che ti interessa, ad esempio per gli esperimenti in laboratorio.

Usarlo come test è anche fantastico per alcuni, perché si può creare l'illusione dell'infezione e perché è così tecnico, la maggior parte delle persone non lo scoprirà mai! Eccellente se vuoi vendere "medicine" di cui nessuno ha bisogno o imporre lockdowns.

La tecnica PCR spiegata.

Inserto del pacchetto

I kit di test COVID-19 contengono una serie di dichiarazioni che proteggono il produttore dalle accuse. Dichiarazioni come "non dovrebbe essere usato per la diagnostica", "non prova l'infezione", "non prova la causa della malattia"...

Qui sotto ci sono due esempi. Per una lista più esaustiva, andate all'articolo del blog del giornalista professionista Jon Rappoport. Qui.

Kary Mullis

Kary Mullis è l'inventore della PCR per la quale ha vinto un premio Nobel. Vedere qui.

Era inorridito nel vedere l'industria abusare della sua invenzione per il test della carica virale dell'HIV e ha espresso la sua disapprovazione fino al giorno in cui è morto di polmonite nella sua casa il 7 agosto 2019.

La PCR quantitativa è un ossimoro.

KARY MULLIS, PUBBLICATO IN CONTINUUM VOL 4 NO 5.

La PCR è destinata a identificare qualitativamente le sostanze, ma per sua natura non è adatta a stimare i numeri.

Anche se c'è un'impressione errata comune che i test della carica virale contino effettivamente il numero di virus nel sangue, questi test non possono rilevare affatto i virus liberi e infettivi.

Kary Mullis su PCR con il contesto di Thomas Cowan MD. (BitChute)

COVID-19 mai isolato

Il test COVID-19 dovrebbe rintracciare il codice genetico del virus. Di conseguenza, è necessario avere il codice genetico del virus. Gli scienziati possono ottenere il codice genetico dopo aver isolato il virus e qui sta il problema.

COVID-19 non è mai stato completamente isolato.

Infatti, Public Health England ha ammesso che la SARS-nCoV-2 non è mai stata isolata. Leggi qui.

Andrew Kaufman spiega come la SARS-CoV-2 non sia mai stata veramente isolata (durata 13m11s).

Primer del cromosoma 8

Per rintracciare il codice genetico del virus, il test utilizza piccoli pezzi di RNA che corrispondono all'RNA del virus. Questi piccoli pezzi sono chiamati primer.

Uno dei primer non corrisponde a nessun virus.

Invece, corrisponde al cromosoma 8, che è materiale genetico che ogni essere umano ha.

Conteggio dei cicli

Il DNA mirato viene raddoppiato ad ogni ciclo del processo PCR. Un numero elevato di cicli rende il test impreciso perché "il rumore viene amplificato".

Non mi è chiaro quale dovrebbe essere la quantità massima di cicli per un test COVID-19. Suppongo che vari da test a test. Ho letto comunque articoli di scienziati che si lamentavano del numero di cicli troppo alto: 40 e 45 mentre 30 e 35 erano appropriati.

Infine, c'è da preoccuparsi se ci sono cattive intenzioni. È molto facile stampare nuove istruzioni di imballaggio con un numero di cicli più elevato. Molti più test, o addirittura tutti, darebbero allora un risultato positivo.

I campioni falsi hanno dato risultati positivi

Il presidente tanzaniano John Magufuli ha inviato COVID-19 test al laboratorio con campioni di una capra, frutta di zampa e olio di ricino, che sono risultati tutti positivi. Egli dimostra con questa semplice impostazione che i test sono una completa truffa.

Magufuli è finito morto, presumibilmente per un attacco di cuore, dopo essere stato misteriosamente assente dalla scena pubblica per due settimane.

Il presidente tanzaniano John Magufuli riporta i risultati positivi dei suoi test sul falso campione COVID-19. (BitChute)

 

Allegati

1.SARS-CoV-2 Coronavirus Multiplex RT-qPCR Kit (CD019RT)

 

2.CDC 2019-Novel Coronavirus (2019-nCoV) Pannello diagnostico RT-PCR in tempo reale

 

3.Continuum - KARY MULLIS