Come può la Pfizer avere così tanto potere?


A febbraio, la Pfizer è stata accusata di "bullismo" nei negoziati sul vaccino COVID in una storia innovativa del Bureau of Investigative Journalism.[1] Un funzionario governativo dell'epoca ha osservato: "Tra cinque anni, quando questi accordi di riservatezza saranno finiti, si saprà cosa è successo veramente in questi negoziati".[2]

Contratti Pfizer non modificati

Public Citizen ha identificato diversi contratti non secretati della Pfizer che descrivono il risultato di questi negoziati. I contratti offrono un raro sguardo al potere che una società farmaceutica ha ottenuto per mettere a tacere i governi, strozzare l'offerta, spostare il rischio e massimizzare i profitti nella peggiore crisi di salute pubblica in un secolo. Di seguito descriviamo sei esempi da tutto il mondo.[3]

TABELLA 1: CONTRATTI PFIZER SELEZIONATI ESAMINATI[4]

AcquirenteDataTipoDosiPrezzo per doseCosto totale
AlbaniaBozza[5]Progetto di accordo definitivo500,000$12$6 milioni
Brasile03/15/21 [6]Accordo definitivo100 milioni$10$1 miliardo
Colombia02/02/21 [7]Accordo definitivo10 milioni$12$120 milioni
Cile12/01/20 [8]Accordo definitivo (Redacted)10 milioniRedattoRedatto
Repubblica Dominicana10/29/20 [9]Foglio di termine vincolante[10]8 milioni di euro$12$96 milioni
Commissione europea11/20/20 [11]Accordo di acquisto anticipato personalizzato200 milioni$18.6[12]$3,7 miliardi
Perù17/9/20 [13]Foglio di termine vincolante10 milioni$12$120 milioni
Stati Uniti21/07/20 [14]Accordo di acquisto anticipato personalizzato (Redacted)100 milioni$19.5$1,95 miliardi
Regno Unito12/10/20 [15]Accordo di acquisto anticipato personalizzato (Redacted)30 milioniRedattoRedatto

Le richieste della Pfizer hanno generato indignazione in tutto il mondo, rallentando gli accordi di acquisto e persino spingendo indietro il programma di consegna dei vaccini.[16] Se termini simili sono inclusi come condizione per ricevere le dosi, potrebbero minacciare l'impegno del presidente Biden di donare 1 miliardo di dosi di vaccino.[17]

I paesi ad alto reddito hanno permesso il potere di Pfizer attraverso un sistema favorevole di protezione internazionale della proprietà intellettuale.[18] I paesi ad alto reddito hanno l'obbligo di tenere a freno questo potere monopolistico. L'amministrazione Biden, per esempio, può chiedere alla Pfizer di rinegoziare gli impegni esistenti e perseguire un approccio più equo in futuro. L'amministrazione può rettificare ulteriormente lo squilibrio di potere condividendo la ricetta del vaccino, secondo il Defense Production Act, per permettere a più produttori di espandere le forniture di vaccino.[19] Può anche lavorare per assicurare rapidamente un'ampia deroga alle regole della proprietà intellettuale (TRIPS waiver) all'Organizzazione Mondiale del Commercio.[20] Una risposta bellica contro il virus non richiede niente di meno.

Pfizer si riserva il diritto di mettere a tacere i governi

A gennaio, il governo brasiliano ha denunciato che Pfizer stava insistendo su termini contrattuali nei negoziati che erano "ingiusti e abusivi".[21] Il governo ha indicato cinque termini che ha trovato problematici, che vanno da una rinuncia all'immunità sovrana sui beni pubblici alla mancanza di sanzioni per Pfizer se le consegne erano in ritardo. Il Bureau of Investigative Journalism ha presto pubblicato una storia tagliente sui negoziati sui vaccini della Pfizer.[22]

Meno di due mesi dopo, il governo brasiliano ha accettato un contratto con Pfizer che contiene la maggior parte degli stessi termini che il governo una volta riteneva ingiusti.[23] Il Brasile ha rinunciato all'immunità sovrana; non ha imposto alcuna sanzione a Pfizer per le consegne in ritardo; ha accettato di risolvere le controversie sotto un arbitrato privato segreto secondo le leggi di New York; e ha ampiamente indennizzato Pfizer per le richieste civili.[24]

Il contratto contiene anche un termine aggiuntivo non incluso in altri accordi latinoamericani[25] esaminato da Public Citizen: Al governo brasiliano è vietato fare "qualsiasi annuncio pubblico riguardante l'esistenza, l'oggetto o i termini dell'accordo" o commentare la sua relazione con Pfizer senza il previo consenso scritto dell'azienda.[26] Pfizer ha ottenuto il potere di mettere a tacere il Brasile.

Il Brasile non è solo. Una simile disposizione di non divulgazione è contenuta nel contratto di Pfizer con la Commissione europea e il governo degli Stati Uniti.[27] In questi casi, tuttavia, l'obbligo si applica a entrambe le parti.

Ad esempio, né la Pfizer né il governo degli Stati Uniti possono fare "alcun annuncio pubblico riguardante l'esistenza, l'oggetto o i termini del presente accordo, le transazioni da esso contemplate o il rapporto tra la Pfizer e il governo ai sensi del presente, senza il previo consenso scritto dell'altro".[28] Il contratto contiene alcune eccezioni per le divulgazioni richieste dalla legge. Non è chiaro dagli atti pubblici se Pfizer abbia scelto di proibire agli Stati Uniti di fare qualsiasi dichiarazione finora. L'E.C. non può includere in qualsiasi annuncio o divulgazione il prezzo per dose, i volumi del Q4 2020, o informazioni che sarebbero materiali per Pfizer senza il consenso di Pfizer.[29]

Pfizer controlla le donazioni

Pfizer controlla strettamente la fornitura.[30] Il governo brasiliano, per esempio, non può accettare donazioni di vaccini Pfizer da altri paesi o acquistare vaccini Pfizer da altri senza il permesso di Pfizer.[31]  Il governo brasiliano è anche limitato a donare, distribuire, esportare o trasportare in altro modo il vaccino fuori dal Brasile senza il permesso della Pfizer.[32]

Le conseguenze del mancato rispetto possono essere gravi. Se il Brasile dovesse accettare dosi donate senza il permesso di Pfizer, sarebbe considerato una "violazione materiale incurabile" del loro accordo, permettendo a Pfizer di rescindere immediatamente l'accordo.[33] Al momento della rescissione, il Brasile sarebbe tenuto a pagare l'intero prezzo per tutte le rimanenti dosi contrattate.[34]

Pfizer si è assicurata un "IP Waiver" per se stessa

Il CEO di Pfizer, Albert Bourla, è emerso come uno stridente difensore della proprietà intellettuale nella pandemia. Ha chiamato uno sforzo volontario dell'Organizzazione Mondiale della Sanità per condividere la proprietà intellettuale per sostenere la produzione di vaccini "senza senso" e "pericoloso".[35]  Ha detto che la decisione del presidente Biden di appoggiare la rinuncia ai TRIPS sulla proprietà intellettuale era "così sbagliata".[36] "L'IP, che è il sangue del settore privato, è quello che ha portato una soluzione a questa pandemia e non è una barriera in questo momento", sostiene Bourla.[37]

Ma, in diversi contratti, Pfizer sembra riconoscere il rischio posto dalla proprietà intellettuale per lo sviluppo, la produzione e la vendita del vaccino. I contratti spostano la responsabilità per qualsiasi violazione della proprietà intellettuale che Pfizer potrebbe commettere agli acquirenti governativi. Di conseguenza, secondo il contratto, Pfizer può utilizzare la proprietà intellettuale di chiunque voglia, in gran parte senza conseguenze.

Almeno quattro paesi sono tenuti a "indennizzare, difendere e tenere indenne Pfizer" da e contro qualsiasi causa, rivendicazione, azione, richiesta, danno, costo e spesa relativi alla proprietà intellettuale del vaccino.[38] Per esempio, se un altro produttore di vaccini facesse causa a Pfizer per violazione di brevetto in Colombia, il contratto richiede che il governo colombiano paghi il conto. Su richiesta della Pfizer, la Colombia è tenuta a difendere l'azienda (cioè a prendere il controllo dei procedimenti legali).[39] Pfizer dice anche esplicitamente che non garantisce che il suo prodotto non violi la proprietà intellettuale di terzi, o che abbia bisogno di ulteriori licenze.

Pfizer non si assume alcuna responsabilità in questi contratti per la sua potenziale violazione della proprietà intellettuale. In un certo senso, Pfizer si è assicurata una rinuncia alla proprietà intellettuale. Ma a livello internazionale, Pfizer sta combattendo sforzi simili per rinunciare alle barriere IP per tutti i produttori.[40]

Arbitri privati, non tribunali pubblici, decidono le controversie in segreto

Cosa succede se il Regno Unito non riesce a risolvere una controversia contrattuale con Pfizer? Un pannello segreto di tre arbitri privati - non un tribunale del Regno Unito - è autorizzato dal contratto a prendere la decisione finale.[41] L'arbitrato è condotto secondo il Regolamento di Arbitrato della Camera di Commercio Internazionale (ICC). Entrambe le parti sono tenute a mantenere il segreto:

Le parti convengono di mantenere confidenziale l'esistenza dell'arbitrato, il procedimento arbitrale, le osservazioni fatte dalle parti e le decisioni prese dal tribunale arbitrale, compresi i suoi lodi, salvo quanto richiesto dalla legge e nella misura in cui non siano già di dominio pubblico.[42]

Il progetto di contratto con l'Albania e gli accordi con Brasile, Cile, Colombia, Repubblica Dominicana e Perù richiedono ai governi di andare oltre, con controversie contrattuali soggette all'arbitrato della ICC che applica la legge di New York.[43]

Mentre l'arbitrato ICC che coinvolge gli stati non è raro, le controversie che coinvolgono paesi ad alto reddito e/o prodotti farmaceutici sembrano essere relativamente rare.[44] Nel 2012, 80% delle controversie statali provenivano dall'Africa subsahariana, dall'Asia centrale e occidentale e dall'Europa centrale e orientale.[45] I casi statali più comuni riguardavano la costruzione e il funzionamento degli impianti.[46] Nel 2020, 34 stati sono stati coinvolti in arbitrati ICC.[47] La natura delle controversie statali non è chiara, ma solo tra il 5 e il 7% di tutti i nuovi casi della ICC, compresi quelli esclusivamente tra privati, erano legati alla salute e ai prodotti farmaceutici.[48]

L'arbitrato privato riflette uno squilibrio di potere. Permette alle corporazioni farmaceutiche come la Pfizer di aggirare i processi legali nazionali. Questo consolida il potere aziendale e mina lo stato di diritto.

Pfizer può perseguire i beni dello Stato

Le decisioni raggiunte dai collegi arbitrali segreti sopra descritti possono essere eseguite nei tribunali nazionali.[49] La dottrina dell'immunità sovrana può talvolta, tuttavia, proteggere gli stati dalle corporazioni che cercano di far rispettare ed eseguire i lodi arbitrali.

Pfizer ha richiesto a Brasile, Cile, Colombia, Repubblica Dominicana e Perù di rinunciare all'immunità sovrana.[50] Nel caso di Brasile, Cile e Colombia, per esempio, il governo "rinuncia espressamente e irrevocabilmente qualsiasi diritto di immunità che essa o i suoi beni possono avere o acquisire in futuro" per far rispettare qualsiasi lodo arbitrale (enfasi aggiunta).[51] Per il Brasile, il Cile, la Colombia e la Repubblica Dominicana, questo include "l'immunità contro il sequestro precauzionale di qualsiasi suo bene".[52]

L'esecuzione del lodo arbitrale presenta complesse questioni di diritto che dipendono dall'ubicazione fisica e dal tipo di bene statale.[53] Ma il contratto permette a Pfizer di richiedere che i tribunali usino beni statali come garanzia che Pfizer sarà pagata una sentenza arbitrale e/o di usare i beni per compensare Pfizer se il governo non paga.[54] Per esempio, nei tribunali statunitensi, questi beni potrebbero includere conti bancari esteri, investimenti esteri e proprietà commerciali estere, compresi i beni di imprese statali come compagnie aeree e petrolifere.[55]

La Pfizer decide in merito alle decisioni chiave

Cosa succede se ci sono carenze nella fornitura di vaccini? Nella bozza di contratto con l'Albania e nell'accordo con il Brasile e la Colombia, Pfizer deciderà aggiustamenti al programma di consegna in base a principi che la società deciderà. L'Albania, il Brasile e la Colombia "saranno considerati d'accordo con qualsiasi revisione".[56]

Alcuni governi hanno respinto l'autorità unilaterale della Pfizer per altre decisioni. In Sudafrica, la Pfizer voleva avere la "sola discrezione di determinare termini e garanzie aggiuntive per noi per adempiere agli obblighi di indennizzo".[57] Il Sudafrica ha ritenuto questo "troppo rischioso" e un "rischio potenziale per i [loro] beni e il fisco".[58] Dopo i ritardi, Pfizer avrebbe concesso di rimuovere questo "termine problematico".[59]

Ma altri non hanno avuto lo stesso successo. Come condizione per entrare nell'accordo, il governo colombiano è tenuto a "dimostrare, in modo soddisfacente per i fornitori, che i fornitori e i loro affiliati avranno una protezione adeguata, come determinato in A sola discrezione dei fornitori" (enfasi aggiunta) dalle richieste di responsabilità.[60] La Colombia è tenuta a certificare a Pfizer il valore degli obblighi contingenti (cioè la potenziale responsabilità futura), e ad iniziare a stanziare fondi per coprire gli obblighi contingenti, secondo un programma di contribuzione.[61]

La capacità di Pfizer di controllare le decisioni chiave riflette lo squilibrio di potere nei negoziati sui vaccini. Nella stragrande maggioranza dei contratti, gli interessi della Pfizer vengono prima.

Un modo migliore

Il dominio di Pfizer sui paesi sovrani pone sfide fondamentali alla risposta alla pandemia. I governi possono fare marcia indietro. Il governo degli Stati Uniti, in particolare, può esercitare la sua influenza su Pfizer per richiedere un approccio migliore. Dare il potere a più produttori di produrre il vaccino attraverso il trasferimento di tecnologia e una deroga TRIPS può frenare il potere di Pfizer. La salute pubblica dovrebbe venire prima di tutto.

Riferimenti

Sarah Teng, stagista del programma Access to Medicines, ha disegnato l'immagine di copertina.

[1] Madlen Davies, Rosa Furneaux , Iván Ruiz, Jill Langlois, 'Held to Ransom': Pfizer Demands Governments Gamble with State Assets to Secure Vaccine Deal, Bureau of Investigative Journalism (23 febbraio 2021), https://tinyurl.com/t2z39a63.

[2] Id.

[3] Mentre ci sono somiglianze tra i contratti, ogni accordo è unico. Gli esempi specifici delineati di seguito non devono essere letti come riflettenti di altri contratti.

[4] In diversi casi, i governi hanno firmato ulteriori accordi con Pfizer. Abbiamo esaminato alcuni contratti selezionati che erano disponibili pubblicamente.

[5] Progetto di contratto Albania-Pfizer, ("Progetto di contratto Albania"), (6 gennaio 2021) https://www.documentcloud.org/documents/20616251-albanian-pfizer-covid-19-vaccine-contract. Le disposizioni finali dell'accordo potrebbero essere state diverse da questa bozza. Tuttavia, date le somiglianze tra questa bozza e gli altri accordi rivisti, crediamo che le modifiche, se ci sono, non erano probabilmente sostanziali. Il contratto è trapelato prima su Twitter, e poi è stato ampiamente condiviso dalla stampa.

[6] Contratto Brasile-Pfizer ("Contratto Brasile"), (15 marzo 2021) https://aurores.org/wp-content/uploads/2021/08/Brazil-Pfizer.pdf. Il contratto è trapelato online e poi coperto da The Guardian in agosto. Vedi ad esempio, https://tinyurl.com/yupsz2j4.

[7] Contratto Colombia-Pfizer ("Contratto Colombia"), (2 febbraio 2021), https://www.nodal.am/wp-content/uploads/2021/08/DOCUMENTO.pdf. Il contratto è trapelato nei media colombiani in agosto. https://tinyurl.com/4vswvrz4. Attualmente si fa riferimento al Dashboard del mercato dei vaccini dell'UNICEF.

[8] Contratto Cile-Pfizer ("Contratto Cile") (1 dicembre 2021), https://www.chiletransparente.cl/wp-content/uploads/2021/07/Acuerdo-de-fabricacion-y-suministro-PFIZER.pdf. Un'iniziativa cilena per la trasparenza ha pubblicato una versione ridotta del contratto.

[9] Contratto Repubblica Dominicana-Pfizer ("Contratto D.R.") (29 ottobre 2020), https://www.keionline.org/35485. Knowledge Ecology International ha ottenuto il contratto attraverso una richiesta di legge sulla libertà di informazione.

[10] Il testo era soggetto all'approvazione del Congresso Nazionale Repubblicano Dominicano, che ha riferito di aver approvato il testo senza obiezioni. Pfizer e AstraZeneca, Il gioco dei contratti con la piccola stampa, Dominican Today, https://tinyurl.com/yhasn7um.

[11] Contratto Commissione Europea-Pfizer ("Contratto E.C.") (20 novembre 2020), https://tinyurl.com/3bph89wy. L'emittente pubblica italiana RAI ha pubblicato il Contratto CE in aprile.

[12] 15,5 EUR.

[13] Contratto Perù-Pfizer ("Contratto Perù") (17 settembre 2020), https://tinyurl.com/y2ap74xz. Il Bureau of Investigative Journalism ha pubblicato il contratto.

[14] Contratto Stati Uniti-Pfizer ("Contratto USA") (21 luglio 2020), https://tinyurl.com/4k5j7d5u. Il contratto è disponibile sul sito web del Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani degli Stati Uniti.

[15] Contratto Regno Unito-Pfizer ("Contratto U.K.") (10 ottobre 2020), https://tinyurl.com/45vt6vd5. Questo è probabilmente l'accordo definitivo che segue l'accordo iniziale annunciato a luglio. Il contratto è disponibile sul sito web del governo britannico.

[16] Madlen Davies, Rosa Furneaux, Pfizer fa marcia indietro sui "termini irragionevoli" nell'accordo sui vaccini in Sudafrica (19 aprile 2021). https://tinyurl.com/tnys9u2c. ("Ha descritto come la richiesta tardiva della Pfizer ha causato ritardi nelle discussioni, che a loro volta hanno rimandato le date di consegna del vaccino previste"). Vedi anche l'impasse nelle Filippine. Philippines receives side letter from Pfizer; WHO sees resolution of 'impasse' soon (Feb 23. 2021),  https://tinyurl.com/3fs8z3cb ("La consegna di 117.000 dosi Pfizer-BioNTech, inizialmente prevista a metà febbraio, è stata ritardata da preoccupazioni sull'indennizzo").

[17] Casa Bianca, FACT SHEET: Il presidente Biden annuncia una storica donazione di vaccini: Mezzo miliardo di vaccini Pfizer alle nazioni a più basso reddito del mondo (10 giugno 2021), https://tinyurl.com/he8bm9tk

[18] Peter Drahos e John Braithwaite, Feudalesimo dell'informazione: Who Owns the Knowledge Economy? (2007) (tracciando il ruolo di Pfizer nel sostenere un sistema di protezione internazionale dei brevetti).

[19] Zain Rizvi, Jishian Ravinthiran, Amy Kapczynski, Sharing The Knowledge: Come il presidente Joe Biden può usare il Defense Production Act per porre fine alla pandemia in tutto il mondo, Health Affairs Blog (6 agosto 2021), https://www.healthaffairs.org/do/10.1377/hblog20210804.101816/full/

[20] Accordo sugli aspetti commerciali dei diritti di proprietà intellettuale (TRIPS).

[21] Madlen Davies, Rosa Furneaux, Iván Ruiz, Jill Langlois, 'Held to Ransom': Pfizer chiede ai governi di giocare d'azzardo con i beni dello Stato per garantire l'accordo sui vaccini, Bureau of Investigative Journalism (23 febbraio 2021), https://tinyurl.com/t2z39a63.

[22] Id.

[23] Una clausola che sembra essere cambiata è il numero di dosi fornite da Pfizer. Non è inoltre chiaro se il Brasile abbia sviluppato un fondo di garanzia bancario estero.

[24] Contratto Brasile, nota 6, articolo 9.4 (Rinuncia all'immunità sovrana), pag. 45, articolo 2.6 (Ritardi di consegna), pag. 34, articolo 9.4 (Rinuncia all'immunità sovrana) pag. 45, articolo 3.1 (Indennizzo da parte dell'acquirente), pag. 43, rispettivamente.

[25] Gli altri contratti latinoamericani esaminati contengono un obbligo di non divulgazione più limitato. Per esempio, secondo il contratto con la Colombia, né Pfizer né la Colombia possono "usare il nome, il nome commerciale, i marchi di servizio, i marchi di fabbrica, la veste commerciale o i loghi dell'altra parte in comunicati pubblicitari, pubblicità o qualsiasi altra pubblicazione, senza il previo consenso scritto dell'altra parte in ogni caso". Questo non sembra proibire al governo di parlare del contratto, purché non sia un "comunicato pubblicitario, pubblicità o qualsiasi altra pubblicazione".

[26] Contratto con il Brasile, articolo 12.3 (Pubblicità), pag. 32 ("L'Acquirente non dovrà fare, o permettere ad alcuna persona di fare, alcun annuncio pubblico riguardante l'esistenza, l'oggetto o i termini del presente Accordo, le transazioni più ampie da esso contemplate, o il rapporto tra le Parti (ad eccezione di quanto richiesto dalla legge, e soggetto alle protezioni di cui alla Sezione 10.1), senza il previo consenso scritto di Pfizer (tale consenso non dovrà essere irragionevolmente negato o ritardato)".

[27] Contratto E.C., nota 11, articolo II.10 (Annunci e pubblicità), pag. 36.

[28] Contratto USA, nota 14, articolo 11.11 (Annunci), pag. 25.

[29] Contratto E.C., nota 11, articolo II.10 (Annunci e pubblicità), pag. 36.

[30] Per esempio, anche la Colombia è tenuta a distribuire il vaccino solo nel suo territorio. Contratto con la Colombia, nota 7, articolo 4.6 (Problemi di deviazione), pag. 23 ("Tutti i prodotti consegnati all'acquirente devono essere: (a) conservato in modo sicuro dall'Acquirente; e (b) distribuito dall'Acquirente solo in Colombia in modo sicuro e appropriato al percorso di trasporto e alla destinazione, in ogni caso (a) e (b) per prevenire e scoraggiare furti, deviazioni, manomissioni, sostituzioni (con, ad esempio, contraffazioni) rivendita o esportazione fuori dalla Colombia, e per proteggere e conservare l'integrità e l'efficacia del Prodotto").

[31] Contratto Brasile, nota 6, articolo 2.1 (f) (Accordo di fornitura), pag. 31 ("L'Acquirente, compresa qualsiasi Persona correlata o qualsiasi agente dell'Acquirente, si impegna a rifornirsi esclusivamente di qualsiasi vaccino di Pfizer, BioNTech o delle rispettive Affiliate destinato alla prevenzione della malattia umana COVID-19 (compreso il Prodotto) (i) direttamente da Pfizer o da Pfizer attraverso la COVAX Facility, o (ii) da terzi, sia per donazione, rivendita o altro, solo se l'Acquirente ha ottenuto il previo consenso scritto di Pfizer. Qualsiasi violazione della presente Sezione 2.1(f) sarà considerata una violazione materiale non sanabile del presente Accordo, e Pfizer potrà risolvere immediatamente il presente Accordo ai sensi della Sezione 6.2. Per chiarezza, nulla in questa Sezione 2.1(f) impedirà all'Acquirente di acquistare prodotti vaccinali concorrenti di terzi").

[32] Contratto con il Brasile, nota 6, articolo 4.6 (Problemi di diversione), pag. 38 ("L'Acquirente non dovrà direttamente o indirettamente rivendere, donare, distribuire, esportare o altrimenti trasportare il Prodotto al di fuori del Territorio senza il previo consenso scritto di Pfizer").

[33] Contratto Brasile, nota 6, articolo 2.1 (f) (Accordo di fornitura), pag. 31.

[34] Contratto Brasile, nota 6, articolo 6.2 (Risoluzione per giusta causa), pag. 27 ("Nel caso in cui il presente Accordo venga risolto da Pfizer ai sensi del presente articolo 6.2, l'Acquirente è tenuto a pagare entro trenta (30) giorni dalla data di notifica della risoluzione del presente Accordo l'intero Prezzo per tutte le Dosi Contrattuali meno gli importi già pagati a Pfizer a tale data").

[35] Ed Silverman, Pharma leaders abbattono il pool volontario dell'OMS per i diritti di brevetto sui prodotti Covid-19, STAT (28 maggio 2020), https://www.statnews.com/pharmalot/2020/05/28/who-voluntary-pool-patents-pfizer/

[36] U.S. Backs Waiver of Intellectual Property Protection for Covid-19 Vaccines, Wall Street Journal (6 maggio 2021), https://www.wsj.com/articles/u-s-backs-waiver-of-intellectual-property-protection-for-covid-19-vaccines-11620243518

[37] L'OMC ritarda la decisione sulla rinuncia al farmaco COVID-19 e ai diritti sui vaccini (10 dicembre 2020), https://www.reuters.com/article/us-health-coronavirus-wto-idUSKBN28K2WL

[38] Questo si estende a tutte le rivendicazioni civili, compresi gli effetti negativi. Questo è stato dettagliato altrove: Madlen Davies, Rosa Furneaux , Iván Ruiz , Jill Langlois, 'Held to Ransom': Pfizer Demands Governments Gamble with State Assets to Secure Vaccine Deal, Bureau of Investigative Journalism (23 febbraio 2021), https://tinyurl.com/t2z39a63.

[39] Contratto Colombia, nota 7, articolo 8.2 (Assunzione della difesa), pag. 31.

[40] Pfizer ha firmato la lettera di opposizione alla deroga TRIPS inviata al presidente Biden a marzo, per esempio. Lettera di PhRMA contro la deroga TRIPS al presidente Biden (5 marzo 2021), https://patentdocs.typepad.com/files/2021-03-05-phrma-letter.pdf

[41] Contratto del Regno Unito, nota 15, articolo 23 (Risoluzione delle controversie) pag. 36. ("Il lodo arbitrale è definitivo e vincolante per le parti, e le parti si impegnano ad eseguire qualsiasi lodo senza ritardo. Il giudizio sul lodo può essere emesso da qualsiasi tribunale avente giurisdizione sul lodo o avente giurisdizione sulla parte interessata o sui suoi beni").

[42] Id.

[43] Articolo sulla legge applicabile. Progetto di contratto dell'Albania pg. 34, Contratto con il Brasile pg. 45, Contratto Cile pag. 29, Contratto Colombia pag. 43, Contratto DR pag. 17, Contratto Perù pag. 9.

[44] La nostra analisi è limitata dalla mancanza di trasparenza.

[45] Arbitrato che coinvolge gli Stati e le entità statali sotto il regolamento arbitrale della ICC - Rapporto della Commissione ICC sull'arbitrato e l'ADR (2012), https://iccwbo.org/publication/arbitration-involving-states-state-entities-icc-rules-arbitration-report-icc-commission-arbitration-adr/, pag. 4.

[46] Arbitrato che coinvolge gli Stati e le entità statali sotto il regolamento arbitrale della ICC - Rapporto della Commissione ICC sull'arbitrato e l'ADR (2012), https://iccwbo.org/publication/arbitration-involving-states-state-entities-icc-rules-arbitration-report-icc-commission-arbitration-adr/, pag. 4.

[47] Sono stati coinvolti anche 194 enti statali. Statistiche ICC Dispute Resolution 2020, https://iccwbo.org/publication/icc-dispute-resolution-statistics-2020/ pg. 11. Vedi anche un meccanismo analogo conosciuto come risoluzione delle controversie investitore-stato, che si basa sul diritto internazionale e non sul contratto: Global Trade Watch, Table of Foreign Investor-State Cases and Claims Under NAFTA and Other U.S. "Trade Deals" (15 gennaio 2021), https://www.citizen.org/article/table-of-foreign-investor-state-cases-and-claims-under-nafta-and-other-u-s-trade-deals/

[48] Statistiche ICC Dispute Resolution 2020, https://iccwbo.org/publication/icc-dispute-resolution-statistics-2020/ pg. 17.

[49] Convenzione delle Nazioni Unite sul riconoscimento e l'esecuzione delle sentenze arbitrali straniere (New York, 10 giugno 1958) ("Ogni Stato contraente riconosce le sentenze arbitrali come vincolanti e le esegue secondo le regole di procedura del territorio in cui la sentenza è invocata, alle condizioni stabilite negli articoli seguenti").

[50] Articolo sulla rinuncia all'immunità sovrana. Il linguaggio differisce in alcuni contratti. Contratto del Brasile, pag. 45, Contratto del Cile pag. 24, Contratto della Colombia pag. 36, Contratto con la DR pag. 17, Contratto con il Perù pag. 9.

[51] Id.

[52] Id.

[53] Negli Stati Uniti, lo statuto che governa è il Foreign Sovereign Immunities Act (FSIA). 28 U.S.C. § 1602. La proprietà sovrana utilizzata per attività commerciali può essere utilizzata per eseguire una sentenza basata su un lodo arbitrale se lo stato ha rinunciato all'immunità. Anche le proprietà appartenenti a uno strumento di uno stato straniero impegnato in attività commerciali possono essere utilizzate. 28 U.S.C. § 1610. Tuttavia, alcuni tipi di proprietà sovrane straniere sono assolutamente immuni dal sequestro e dall'esecuzione del lodo. Questo include la proprietà appartenente alla banca centrale o all'autorità monetaria straniera e la proprietà utilizzata per scopi militari. 28 U.S.C §1611.

[54] Secondo la FSIA, questo è noto come "sequestro prima dell'entrata in giudizio" e può essere fatto se lo Stato rinuncia a questo tipo di immunità e "lo scopo del sequestro è quello di garantire la soddisfazione di un giudizio che è stato o potrebbe essere alla fine inserito contro lo Stato estero". 28 U.S.C § 1610

[55] Altre giurisdizioni possono gestire queste questioni in modo diverso, esponendo potenzialmente altri tipi di beni sovrani. Questi beni possono anche essere vulnerabili nelle negoziazioni di accordo.

[56] Progetto di contratto dell'Albania, pag. 14. Contratto con il Brasile, pag. 22. Contratto con la Colombia, pag. 15.

[57] Pfizer fa marcia indietro sui termini irragionevoli nell'accordo sui vaccini in Sudafrica (19 aprile 2021), https://www.thebureauinvestigates.com/stories/2021-04-19/pfizer-backs-down-over-asset-seizing-clause-in-south-africa-vaccine-deal.

[58] Id.

[59] Id.

[60] Contratto Colombia, nota 7, articolo 8.5 (Privilegi e immunità), pag. 32. Questo include ma non si limita al finanziamento dei fondi di contingenza contrattuali statali.

[61] Id.