Holger Reibner: Ci sono schegge intelligenti nei vaccini?


Il docente di ricerca e sviluppo e ingegnere industriale europeo, Holger Reißner, ha fatto osservazioni inquietanti nel suo esame di centinaia di dosi di vaccino attualmente utilizzate per combattere la pandemia di Corona.

Pericolo potenzialmente mortale

Contaminanti potenzialmente pericolosi sono stati trovati in tutte le dosi di vaccino che lui e la sua squadra hanno esaminato, la maggior parte dei quali possono essere visti anche con un buon microscopio. Per verificare i suoi dati, ha condiviso i risultati con varie istituzioni nazionali e internazionali (Comusav, Conuvive, Physicians for Awareness, Advocates for Awareness, the Grassroots, MWGFD, World Council for Health, Pathologists for Awareness, e molti altri). Ha poi ricevuto le prime conferme dalla Spagna che uno di questi contaminanti era grafene.

Attraverso le sue analisi, ha scoperto che i grafeni possono causare necrosi, fibrosi e trombosi, rendendoli un pericolo potenzialmente letale. Anche i patologi hanno confermato le sue scoperte e hanno trovato tali particelle nei corpi di persone morte dopo la vaccinazione. Tuttavia, Holger Reißner spera ancora di essere smentito, poiché la diffusione di questo materiale somministrato in questo modo avrebbe ancora inconcepibili conseguenze a lungo termine per l'umanità e soprattutto per i bambini.