Covid è l'occasione per uno spopolamento massiccio?


Rfbefef151c3ed3fb9e885d1ea742869d-e1630668831277.gif
Ricordate l'infame Bill Gates che diceva con il suo sorriso seducente, qualcosa del tipo: anche se io non ci sono più, il sistema è stato impostato e continuerà senza di me.

Questa non è una citazione testuale ma contestuale. Sfortunatamente, ogni riferimento a questo e ad altri simili riferimenti narrativi anti-corrente sono stati cancellati da internet.

Censura

Fa parte di un massiccio sforzo di censura.

Naturalmente, senza censurare i media alternativi - il piano cade a pezzi.

I media mainstream, così come le piattaforme sociali, sono comprati con centinaia di milioni di dollari per continuare a propagare la narrazione falsa e criminale di Corona.

Il piano è orribile.

Si tratta di una distorsione della verità nelle relazioni pubbliche, di quello che c'è dietro l'enorme, coercitiva "vaccinazione".

La spinta a tutti a farsi vaccinare è così enorme, per una malattia che ha un tasso di sopravvivenza del 99,9% - ed è mortale quanto una comune influenza (0,3% - 0,8%) - che chiunque riesca ancora a ragionare deve chiedersi cosa ci sia dietro.

Qual è il vero programma?

Il governo britannico ha investito più di 184 milioni di sterline in comunicazioni, leggi propaganda, relative al Covid-19 nel 2020, le cifre del Cabinet Office mostrano.

Si dice che pianifichi altri 320 milioni di sterline (circa US$ 380 m equivalenti) fino al 2022.

 

Quanto è credibile allora Boris Johnson, che ha detto in diverse occasioni che entro la fine del 2021 tutto sarà finito?

Anche se, ha anche avvertito, non torneremo mai alla vecchia normalità, che un Nuovo o Unico Ordine Mondiale (OWO) emergerà da questa unica covid-opportunità.

Le stesse parole pronunciate da Klaus Schwab, il "padre" del Forum Economico Mondiale (WEF), il presunto autore di The Great Reset che, - abbastanza giusto - ci presenta tutti i piani orrendamente inumani che hanno per noi, così orrendi che nessuno ascolta davvero.

Ma dovremmo ascoltare, perché questi piani hanno già cominciato ad essere attuati - e noi siamo in mezzo ad essi, chiudendo ancora gli occhi di fronte a ciò che ci dicono che verrà - e che sta arrivando contemporaneamente ai loro avvertimenti.

Quindi, è meglio che ci svegliamo, con gli occhi ben aperti e il nostro spirito e la nostra coscienza pronti ad agire.

Questa unica "opportunità covid", come la chiama il guru del WEF, Klaus Schwab, è iniziata con un altrettanto unico tributo di morte per queste iniezioni di mRNA covid, falsamente etichettate come vaccini.

"Vaccinazione" mortale

È qui che inizia uno dei crimini più gravi dei nostri governi nel mondo, vendendoci le iniezioni sperimentali - senza praticamente nessun test - come vaccini.

È una GRANDE bugia.

Ci mentono tutti.

Tutti i 193 governi membri dell'ONU e, naturalmente, l'organismo politico dell'ONU, guidato dal Segretario Generale António Guterres, sono d'accordo con questa mostruosa bugia, con la "vaccinazione" mortale forzata, una frode di proporzioni epiche mai sperimentata in quella che conosciamo come la nostra attuale civiltà.

L'EMA (Agenzia Europea dei Medicinali), riporta 5.993 (3 maggio 2021) decessi per i vaccini corona.

Questo è un aumento di 50 volte rispetto al tasso di mortalità dei vaccini tradizionali.

 

Infatti, le iniezioni covid, falsamente chiamate vaccini, somministrate in Europa e negli Stati Uniti, sono inoculazioni di tipo mRNA, che non sono mai state chiamate "vaccini".

Sono stati permessi (non approvati) dal CDC come trattamenti di "terapia genica di emergenza".

Tutti i governi e le istituzioni che li chiamano "vaccini" vi stanno mentendo.

Stanno commettendo una frode, un crimine contro l'umanità.

I criminali dovrebbero essere e saranno perseguiti per Crimini contro l'Umanità sotto Norimberga 2.0, un procedimento penale modellato secondo i processi di Norimberga dopo la seconda guerra mondiale e seguendo il codice di Norimberga.

Il principale architetto e avvocato di questo sforzo verso la giustizia globale è il Dr. Reiner Füllmich, cofondatore della World's Doctor Alliance.

Il Dr. Füllmich ha detto senza ombra di dubbio che "non si è mai trattato del virus.

Non si è mai trattato di salute.

 

Questi sono atti criminali fuori proporzione con qualsiasi attacco conosciuto all'umanità nella storia della nostra civiltà.

Gli effetti avversi di queste iniezioni, come registrato dal Vaccine Adverse Event Reporting System (VAERS) del CDC degli Stati Uniti, contando dal 14 dicembre 2020 fino alla fine di aprile 2021, sono stati un totale di 4.178 morti in seguito a iniezioni sperimentali di Covid.

I decessi dovuti ai vaccini covid sono ora pari a 20 anni di decessi registrati in seguito ai vaccini dal 2001.

 

Il 6 maggio il commentatore di Fox News, Tucker Carlson, ha riferito che questo corrisponde a circa 30 persone al giorno che muoiono per il falso vaccino Covid, tra dicembre 2020 e la fine di aprile 2021.

Carlson aggiunge: "Più persone, secondo VAERS, sono morte dopo aver fatto l'iniezione in quattro mesi durante una singola campagna di vaccinazione che per tutti gli altri vaccini messi insieme in più di un decennio e mezzo".

Carlson ha dichiarato, il numero di morti è probabilmente molto più alto di quello che VAERS sta segnalando, citando i rapporti presentati al dipartimento di salute e servizi umani nel 2010 che ha trovato "meno di 1% di eventi avversi di vaccino sono segnalati dal sistema VAERS".

 

Questa dichiarazione corrisponde alla valutazione dello stesso CDC, che solo una frazione della cifra reale di lesioni e morti da covid-jabs sono riportate da VAERS, stimando che le cifre reali possono essere almeno fino a 10 volte o più alte di quelle riportate.

Strategia di spopolamento

Il Dr. Joseph Mercola fa una previsione bomba del colpo Covid-19, cioè che i "vaccini", cioè le iniezioni sperimentali, probabilmente uccideranno più persone dello stesso covid. Si riferisce anche inequivocabilmente ad una strategia di spopolamento grave.

Ricorda ai suoi ascoltatori che, incredibilmente e ridicolmente, il CDC raccomanda che l'inoculazione di mRNA sia data alle donne incinte. Mai prima d'ora, afferma il dottor Mercola, le donne incinte sono state esposte a farmaci sperimentali come questo, secondo il CDC e la FDA.

Questo è un crimine di proporzioni epiche commesso dalla ricerca così come dalle agenzie di sorveglianza, CDC e FDA.

Il Dr. Mercola stima che almeno 30% delle donne incinte che hanno ricevuto la covid-shot hanno avuto aborti spontanei.

Ha anche fatto riferimento alle proprietà di infertilità e sterilizzazione di queste iniezioni di tipo mRNA e prevede tassi di mortalità massiccia lungo la strada per l'iniezione.

 

La dottoressa Janci Chunn Lindsay del Comitato consultivo per le pratiche d'immunizzazione (ACIP) del CDC ha fatto un commento pubblico su come il "vaccino" covid, alias terapia genica sperimentale, può influenzare il sistema riproduttivo umano e causare aborti.

Crisi alimentare

Il Programma Alimentare Mondiale (PAM), l'agenzia dell'ONU contro la fame, afferma che la plandemia "ha contribuito all'impennata della fame e al declino acuto dell'assistenza sanitaria materna che minaccia decine di milioni di persone, sottolineando gli effetti di ricaduta sproporzionati sui poveri del mondo".

Il numero di persone in tutto il mondo che richiedono aiuti alimentari urgenti ha raggiunto un massimo di cinque anni nel 2020 - raggiungendo almeno 155 milioni.

Il JN esprime preoccupazione per il rischio di un aumento dei decessi materni e neonatali, a causa di una carenza di almeno 900.000 ostetriche, o un terzo della forza lavoro ostetrica globale richiesta.

Il PAM dice che "stiamo guardando lo scenario peggiore dispiegarsi davanti ai nostri occhi".

Il Rapporto Globale sulla Crisi Alimentare - 2021 copre 55 paesi e territori, tra cui tre - Burkina Faso, Sud Sudan e Yemen - dove ha detto che almeno 133.000 persone stanno soffrendo la carestia [covid-related], la fase più grave di una crisi di fame.

Il tasso di mortalità risultante può essere solo stimato in questo momento.

 

L'Agenda 2030 delle Nazioni Unite

Lo spopolamento, lo spalare le risorse dal basso e dal centro verso l'alto, e la completa digitalizzazione della vita stessa, è l'agenda più grande di questa crisi covid creata dall'uomo.

È anche la strategia chiave contenuta nel Great Reset del WEF (Klaus Schwab).

Presenta un approccio sfaccettato per raggiungere nell'arco di un decennio - la cosiddetta Agenda 2030 dell'ONU - un unico ordine mondiale, dettato da un piccolo ultra-ricco non umano, e gestito molto probabilmente dall'odierno governo mondiale obbediente comprato da politici e consulenti scientifici di alto livello.

Probabilmente è stato promesso loro di non essere vaccinati, o nel peggiore dei casi, solo da un innocuo placebo, per spettacolo e propaganda di pubbliche relazioni.

L'agenda dell'ONU 2030 cum Great Reset gioca su molti fronti e tiene il mondo intero - almeno i 193 membri dell'ONU - in ostaggio, paragonabile a una morsa di una piovra dai molti tentacoli.

Quando uno è sconfitto, gli altri lavorano senza pietà, finché gli sconfitti ricrescono - con strategie diverse. Questo è ben pensato, è stato pianificato per decenni.

Come insinua Bill Gates, se non ci sono più, "il progetto", radicato nel sistema, continua.

Il "Progetto" (Grande Reset / Agenda 2030 delle Nazioni Unite) significa l'attuazione di un piano a tre obiettivi:

  1. Spopolamento massiccio;
  2. Trasferendo beni pubblici e altre risorse dal basso e dal centro verso l'alto (facendo dei multimiliardari, multi-trilionari), e
  3. Digitalizzazione di tutto, compreso il cervello umano.

Sembra pazzesco? - Sì, è pazzesco, ma venendo dal cuore della bestia, lo Stato profondo, è tanto più plausibile.

Ecco la prova; vedi questa intervista esplosiva Dr. Carrie Madej su covid shots DNA Modification - Injection of Nano-Technology through Hydrogel in Covid "vaccini" verso il controllo totale - Transhumanism.

La nano-tecnologia, applicata tramite una sorta di tatuaggio-tampone, iniettando idrogel sotto la pelle con nano-chip, o microscopici bot (robot, rispondenti all'intelligenza artificiale - AI), un brevetto di Bill Gates # 2020606060 - è attualmente in fase di test in Africa occidentale su "meno persone".

Quando sarà pronto, forse già prima, sarà applicato ai "migliori" occidentali, quelli che una volta erano i "suprematisti bianchi".

Per far funzionare questi nano-robot, la tecnologia 5G sarà utile. Infatti, questo è uno degli scopi principali del 5G.

 

The Last American Vagabond (e diversi altri media online) parla di vaccini auto-diffusi e auto-amplificanti:

 

Anche il Johns Hopkins Center for Health Security (creato e finanziato dalla Fondazione Rockefeller). Vedi pdf alla fine del post.

Una singola persona vaccinata potrebbe diffondere il vaccino a diverse altre persone nel suo ambiente.

Questo si occuperebbe dei non-vaxxer.

E potrebbe essere già successo, dato che ci sono numerosi rapporti di donne soprattutto non vaccinate, che erano state a stretto contatto con persone vaccinate, e hanno sofferto sintomi di disturbi mestruali, aborti - e, ciò che potrebbe equivalere a - infertilità.

È questo lo scopo dei "diffusori di vaccini"? - L'infertilità impiantata, come una "branca" dell'agenda eugenetica? - L'agenda di morte dell'élite oscura.

Questa tecnologia potrebbe, naturalmente, essere applicata anche a qualsiasi vettore, vettori mortali e ben mirati.

Immaginate, una persona "vaccinata", o diversi di loro, infiltrarsi in una manifestazione, diciamo - una protesta contro le misure anti-covid - con migliaia di persone.

Nel corso del tempo, molti dei partecipanti al demo possono diventare sterili, o addirittura morire. Tali casi non sarebbero facili da ricondurre alle loro origini, la trasmissione "senza fili" delle "sostanze vaxx".

Eppure, è un piano intelligente. Sembra che sia già in funzione.

Di nuovo, mentre stiamo ancora discutendo sulla validità e la complessità del Grande Reset o la Ristrutturazione dell'Economia Mondiale (equivalente del FMI del Grande Reset), è già in pieno svolgimento.

Il punto di vista del Dr. Mike Yeadon

L'America's Frontline Doctors (AFLDS) ha intervistato l'ex vicepresidente della Pfizer e Chief Science Officer, il dottor Mike Yeadon, in merito alle sue opinioni sul vaccino COVID-19, l'idrossiclorochina e l'ivermectina, le autorità di regolamentazione e altro.

All'inizio, il dottor Yeadon ha detto: "Sono ben consapevole dei crimini globali contro l'umanità perpetrati contro una gran parte della popolazione mondiale".

Ha continuato: "Provo una grande paura, ma non mi scoraggia l'idea di dare una testimonianza di esperti a più gruppi di avvocati capaci come Rocco Galati in Canada e Reiner Fuellmich in Germania".

E, "non ho assolutamente alcun dubbio che siamo in presenza di prodotti malvagi (una determinazione che non ho mai fatto prima in 40 anni di carriera nella ricerca) e pericolosi".

Vedere l'intervista completa:

 

Florida zanzare OGM

Su un argomento correlato, RT riporta il 28 aprile 2021 che la Florida è pronta a rilasciare sciami di zanzare OGM.

I residenti lo denunciano come un "esperimento criminale" della biotecnologia sostenuta da Bill Gates

 

Lo scopo ufficiale di questo piano è di rilasciare migliaia di zanzare geneticamente modificate nel tentativo di combattere le malattie nelle Florida Keys.

Il progetto ha scatenato le preoccupazioni della gente del posto, che parla di un esperimento "criminale" che li trasformerà in cavie.

Guidato dal Florida Keys Mosquito Control District (FKMCD) e Oxitec, una società biotecnologica britannica che ha ricevuto il sostegno della Fondazione Bill e Melinda Gates, il progetto mira a girare i primi sciami di insetti geneticamente modificati sciolti nelle Keys a partire da qualche tempo all'inizio di maggio 2021, come è stato annunciato in una dichiarazione congiunta.

Schermata di keysmosquito.org

 

Per la prima parte del piano, che sarà ampliato più tardi, le scatole di zanzare saranno collocate in sei località, che in 12 settimane rilasceranno circa 144.000 zanzare Aedes aegypti, una specie più strettamente legata alla trasmissione di malattie come dengue, Zika e febbre gialla.

Se tutto va secondo i piani, gli insetti maschi non mordaci si accoppieranno con le femmine mordaci locali, la cui prole femminile è programmata per morire, aiutando a controllare la popolazione di Aedes aegypti e ridurre la diffusione della malattia.

Ecco cosa ha detto la gente: "Possiamo non essere scienziati, ma leggiamo. E quello che dice la Oxitec e quello che leggiamo da altre fonti sono due cose completamente diverse", ha detto un residente preoccupato durante una riunione del consiglio del villaggio, "Vi prego, vi imploro, di prendere provvedimenti immediati [e] considerare una risoluzione contro questa tecnologia".

E ancora: "Trovo criminale che siamo stati costretti a questo esperimento - criminale che siamo stati sottoposti a questo terrorismo dal nostro stesso Florida Keys Mosquito Control Board".

Anche alcuni funzionari eletti hanno espresso trepidazione, chiamando le zanzare OGM "insetti Frankenstein".

Esercizi simili sono stati condotti in Brasile con la zanzara Zika nel 2016, sempre da Oxitec, sostenuta anche dalla Fondazione Bill e Melinda Gates.

Il risultato fu disastroso, come molti di voi ricorderanno - consapevolmente o per caso?

Ecco quello che RT ha da dire sui dubbi retroscena del progetto della zanzara.

La Defense Advanced Research Projects Agency, in breve chiamata DARPA, un thinktank militare semi-segreto del Pentagono cum Istituto di ricerca, vuole diffondere virus geneticamente modificati... per "salvare i raccolti", o piuttosto una "arma biologica difensiva"?

Un gruppo di scienziati europei avverte che un programma militare statunitense soprannominato "Insect Allies" potrebbe essere usato come arma biologica.

Il braccio di ricerca del Pentagono sostiene che sono destinati a difendere le colture, ma non nega il potenziale "dual-use".

I ricercatori del Max Planck Institute for Evolutionary Biology e dell'Università di Friburgo in Germania, così come l'Università di Montpellier, Francia, hanno pubblicato una critica del programma, soprannominato "Insect Allies", nell'edizione del 5 ottobre.

 

Essi sostengono che "la conoscenza che si otterrà da questo programma appare molto limitata nella sua capacità di migliorare l'agricoltura statunitense o rispondere alle emergenze nazionali" e quindi il programma "può essere ampiamente percepito come uno sforzo per sviluppare agenti biologici per scopi ostili e i loro mezzi di consegna", il che significherebbe una violazione della Convenzione sulle armi biologiche.

La gente delle Florida Keys potrebbe aver sentito l'odore di un topo - e aver protestato contro questi esperimenti. Forse ciò che ha scatenato la loro forte reazione è stato il fatto che Bill Gates, un noto eugenista, ha sponsorizzato questo "processo".

Profondo cambiamento nella società

Solo il futuro dirà se avevano ragione.

Nel frattempo, viviamo ancora in un mondo dove il denaro compra tutto, senza tener conto dell'interesse pubblico.

Un sistema che ha sicuramente bisogno di essere cambiato - ma non con il tipo di The Great Reset - che ci metterebbe proprio alla mercé di una tirannia ultra-capitalista a controllo globale.

NO WAY! MAI!

Tutti questi esercizi a forma di piovra in tutto il mondo, ma in particolare nel mondo occidentale, indicano un massiccio programma di spopolamento, che non dovrebbe sorprendere nessuno.

Lo spopolamento era nell'agenda dei Bilderberger già negli anni '50 - ed è stato apertamente promosso da Henry Kissinger, un protetto di Rockefeller, che a sua volta è uno dei "padri" dell'agenda eugenetica.

Conclusione - Una via d'uscita con una coscienza superiore

Noi, il popolo, non dobbiamo disperare.

Come dice la dottoressa Carrie Madej, siamo esseri molto potenti, con un enorme potenziale per superare le forze oscure che risuonano ad un livello basso, ma che vogliono dominarci instillando la paura - la paura è la loro arma più potente.

Sotto la paura, perdiamo tutto il nostro potere spirituale e del cuore; il potere della VITA.

Con la paura ci sottomettiamo al loro potere delle tenebre, risuonando a bassi livelli.

Il Dr. Madej chiama la catastrofe mondiale in cui ci troviamo, WWIII, senza bombe, senza spargimento di sangue, ma una guerra delle menti.

Una guerra dell'energia umana.

Prendi questo - il nostro cuore è circa 100.000 volte più forte elettricamente e fino a 5.000 volte più forte magneticamente del cervello.

Possono manipolare il nostro cervello, ma non il nostro cuore.

Questo enorme potere arriva in un'alta frequenza - una frequenza molto più alta di quella dei nano-chip o dei bot artificiali e dell'IA.

Questi "strumenti" funzionano solo perché il nostro cervello è stato condizionato da una pioggia infinita di propaganda della paura. Se usciamo da questa matrice nefasta, il nostro cuore può e vuole darci la rinascita.

Si può chiamare seguire una coscienza superiore.

Abbiamo un enorme potere spirituale, un'aura con un campo elettrico che risuona ad alto livello, se ci uniamo in solidarietà.

In una persona forte, quest'aura può essere misurata fino a 80 km.

Possiamo battere questo sistema - e lo faremo, come entrambi esprimono confidenzialmente nei loro video, la dottoressa Carrie Madej e il dottor Joseph Mercola.

Vinceremo e passeremo dall'era delle tenebre a una nuova era di luce - a un nuovo ciclo, a una civiltà consapevole.

Allegato

Rischi biologici catastrofici globali