La Florida ha riportato meno casi di COVID rispetto a New York. Secondo i dati del Centers for Communicable Disease Control and Prevention (CDC), la Florida ha riportato meno casi positivi del coronavirus rispetto allo stato di New York negli ultimi 7 giorni, con la grande differenza che la Florida ha eliminato tutte le restrizioni sulle attività commerciali nel settembre 2020.

Florida

Secondo Breitbart, La Florida ha riportato poco più di 37.000 casi negli ultimi sette giorni, mentre New York ha riportato quasi 53.000 casi, nonostante sia uno degli stati più limitati del paese, con le scuole che rimangono chiuse e bar e ristoranti che operano in modo limitato.

Il governatore della Florida DeSantis non ha mai imposto un requisito di maschera come la maggior parte degli altri stati, e quando ha annunciato la fine delle restrizioni su bar, ristoranti e imprese in generale, ha detto che i comuni che volevano imporre una restrizione di capacità avrebbero dovuto dimostrare le ragioni economiche e sanitarie per farlo.

Governatore DeSantis

La visione libertaria del governatore DeSanti sta prendendo piede. Durante la Conservative Action Conference (CPAC), il governatore della Florida ha detto: "Siamo stati a lungo conosciuti come lo Stato del sole - ma visti gli arresti senza precedenti che abbiamo visto in altri stati, credo che il sole della Florida serva ora come un faro per coloro che anelano alla libertà".

Oltre all'apertura dell'attività economica, DeSantis è stato anche uno dei primi stati a riaprire le scuole all'insegnamento faccia a faccia, mentre in molti stati democratici si pratica ancora l'insegnamento virtuale, nonostante i gravi problemi di salute che provoca.

Nel suo discorso sullo stato dell'Unione del 2 marzo, il repubblicano ha detto con finalità:

"Vedo un triste stato di cose in molte parti del nostro paese: scuole chiuse, imprese chiuse e vite distrutte... Non permetteremo a nessuno di chiudere le vostre scuole, di togliervi il lavoro o di chiudere le vostre imprese!"

Profilo del vincitore

Il rappresentante della Florida e convinto sostenitore di Trump Matt Gaetz ha detto che se l'ex presidente non sarà il candidato del GOP per la Casa Bianca nel 2024, "il leader del nostro movimento sarà Ron DeSantis".

"È un forte candidato presidenziale potenziale nel 2024, e la squadra di Biden lo sa. Ecco perché stanno cercando di denigrare l'esperienza della Florida, perché sapete che c'è un sacco di invidia in tutta l'America in questo momento sulla Florida", ha detto Gaetz.

Il 5 gennaio, mentre DeSantis stava rispondendo alle domande dei giornalisti sulla distribuzione del vaccino CCP, un giornalista della CNN ha cercato di metterlo in cattiva luce dicendo che il piano di distribuzione dei vaccini era fallito perché le linee telefoniche erano fuori uso e i siti web erano oscurati.

Notevolmente infastidito, DeSantis l'ha interrotta e ha risposto al giornalista che la ragione era una domanda diffusa e che avrebbe dovuto fare un po' più di ricerca per scoprirne il motivo.

Quando il giornalista ha insistito che era colpa del governo se gli anziani erano in piedi in lunghe file per ottenere i vaccini negli ospedali, il governatore ha spiegato che lo stato ha fornito i vaccini agli ospedali e ci sono persone negli ospedali che sono abbastanza addestrate per prendere decisioni su come somministrare le vaccinazioni.

Lo scontro tra DeSantis e il reporter della CNN ricorda l'ex presidente Trump, che, nel suo modo politicamente scorretto, ha affrontato quei giornalisti che hanno pubblicato e riportato fatti travisati per offuscare la sua immagine.

DeSantis sarà il prossimo presidente repubblicano?


Qual è la tua reazione?

confused confused
2
confused
fail fail
1
fail
love love
2
love
lol lol
3
lol
omg omg
2
omg
win win
1
win