L'ex professionista richiede un'indagine dopo che un altro giocatore di calcio crolla improvvisamente?


Un ex calciatore professionista della Premier League ha chiesto un'indagine dopo che un altro giocatore è improvvisamente crollato nel mezzo di una partita ieri sera.

Il giocatore trentenne si è arreso senza combattere

Il centrocampista dello Sheffield United John Fleck è caduto a terra durante il gioco della sua squadra a Reading e ha dovuto essere tolto su una barella dopo aver ricevuto un lungo trattamento ed essere dato una maschera di ossigeno.

Il trentenne internazionale scozzese "è andato giù incontrastato prima che i compagni di squadra hanno rapidamente guidato i medici", riporta BBC News.

 

Fleck è stato portato in ospedale dove si dice che sia in buone condizioni.

Il giocatore diventa un'altra sfortunata aggiunta a una lunga lista di calciatori e altri atleti di alto livello che sono improvvisamente crollati sul campo di gioco negli ultimi mesi.

Come abbiamo evidenziato in precedenza, il principale giornale tedesco Berliner Zeitung ha recentemente pubblicato un rapporto che cerca di rispondere al perché un "numero insolitamente grande di giocatori di calcio professionisti e dilettanti sono crollati di recente".

L'articolo ha elencato un gran numero di casi recenti di calciatori che hanno avuto problemi di cuore o sono crollati sul campo, in alcuni casi portando alla morte.

 

Quella lista include Sergio Aguero del Barcellona, che ha sofferto di difficoltà respiratorie durante lo scontro del Barca in LaLiga con l'Alaves il mese scorso. Anche se il club ha negato le voci Aguero è impostato per ritirarsi, sarà sicuramente fuori combattimento per mesi.

Anche altri atleti professionisti hanno recentemente sofferto problemi di salute simili, tra cui il 24enne giocatore di hockey slovacco Boris Sádecký, che è tragicamente morto dopo essere crollato sul ghiaccio durante una partita il mese scorso.

L'ex giocatore dell'Inghilterra e del Southampton Matt Le Tissier ha risposto alla notizia del crollo di Fleck chiedendo un'indagine adeguata.

"Quanti altri sportivi devono crollare sul campo prima che si svolga un'indagine", ha twittato l'ex stella della Premier League.

Non si sa se John Fleck avesse preso il vaccino COVID-19.

Nel frattempo, secondo un rapporto del dottor Yaffa Shir-Raz, c'è stato un "aumento di 5 volte delle morti cardiache improvvise dei giocatori FIFA nel 2021".

"Allora cosa sta causando questa improvvisa epidemia?" chiede Shir-Raz.

La mente si blocca.