Un gruppo di avvocati si prepara a citare in giudizio l'OMS e alcuni dei suoi partner per "aver ingannato il mondo sulla gravità dell'epidemia di coronavirus". La causa è stata annunciata dal Dr. Reiner Fuellmich, uno dei quattro membri di una commissione d'inchiesta tedesca sul coronavirus che ha raccolto testimonianze di scienziati ed esperti dal 10 luglio dello scorso anno, scrive Israel National News.

Direttore dell'OMS

In un video, Fuellmich accusa il direttore dell'OMS Tedros, il virologo tedesco Christian Drosten e Lothar Wieler di ingannare i governi di tutto il mondo.

"Questa crisi del coronavirus dovrebbe essere chiamata 'Scandalo Corona' e i responsabili dovrebbero essere perseguiti", ha detto. Fuellmich ha aggiunto che tutto deve essere fatto per garantire che questo non accada mai più.

L'avvocato prevede di presentare una class action negli Stati Uniti. "Innanzitutto, c'è una vera pandemia di coronavirus o c'è solo una pandemia di test PCR? Un test PCR positivo significa che la persona è infettata dal Covid-19, o non significa nulla?", si è chiesto.

"In secondo luogo, le misure contro il coronavirus - come le chiusure, le maschere, le misure di barriera e le quarantene - sono lì per proteggere la popolazione mondiale dal virus, o sono lì per spaventare la gente in modo che non faccia domande e le compagnie farmaceutiche possano fare un sacco di soldi sui test PCR, i test antigenici, i test sierologici, i vaccini e la raccolta della nostra impronta genetica"?

"Terzo, è vero che i protagonisti di questa cosiddetta pandemia di coronavirus hanno fatto pressioni sul governo tedesco, più di ogni altro governo?

Collateral damages

Fuellmich is very concerned about the collateral damages caused by the measures. He wants answers to the questions of how dangerous the virus really is and whether someone is actually infected after a positive PCR test.

"La distorsione dei fatti o il travisamento dei fatti, come stanno facendo Drosten e Wieler e l'OMS, può essere considerata solo una frode secondo il diritto penale", ha detto. Sulla base della legge sulla responsabilità, si può sostenere che essi causano intenzionalmente un danno, ha detto Fuellmich.

Queste persone, ha detto, sanno che "il test PCR non fornisce informazioni sulle infezioni", ma continuano a fingere alla popolazione che sia così. "Sanno e accettano che i governi, su loro consiglio, stanno chiudendo le imprese, imponendo l'allontanamento sociale e richiedendo alla gente di indossare protezioni per il viso, il che, secondo studi ed esperti indipendenti, è un grande rischio per la salute pubblica".

Crimini contro l'umanità

Fuellmich ha sottolineato che chiunque abbia subito danni a causa delle barriere ha diritto a un risarcimento completo.

Le misure prese per combattere il coronavirus hanno causato così tanti danni alla popolazione e all'economia mondiale che i crimini di Drosten, Wieler e dell'OMS devono legalmente qualificarsi come crimini contro l'umanità, ha detto Fuellmich.

 


Qual è la tua reazione?

confused confused
2
confused
fail fail
3
fail
love love
2
love
lol lol
2
lol
omg omg
5
omg
win win
4
win