Un nuovo studio ha dimostrato che le maschere non hanno rallentato la diffusione del Coronavirus?


primo piano uomo asiatico che tossisce all'interno della maschera facciale con coronavirus e goccioline icona per COVID-19 concetto preventivo

State mask mandates did not help slow the spread of COVID-19, according to a new study by the University of Louisville: “Mask mandate and use efficacy in state-level COVID-19 containment”.

Le maschere non sono associate a una minore diffusione della SARS-CoV-2

Lo studio, basato su dati CDC che coprono più stagioni, ha sottolineato che 80% degli Stati Uniti ha mandato maschere durante la pandemia COVID-19," Townhall ha riferito. Leggi qui.


Mentre "i mandati hanno indotto una maggiore osservanza delle maschere", i ricercatori hanno detto, i mandati e l'uso delle maschere "non sono associati a una minore diffusione della SARS-CoV-2 tra gli stati americani".

I ricercatori hanno scoperto che "le maschere possono promuovere la coesione sociale come simboli di raduno durante una pandemia, ma la compensazione del rischio può anche verificarsi".

 Risks due to face masks

  • Uso prolungato della maschera, più di quattro ore al giorno,
    "promuove l'alcalinizzazione del viso e incoraggia inavvertitamente la disidratazione, che a sua volta può aumentare la rottura della barriera e il rischio di infezioni batteriche".
  • I clinici britannici hanno riferito che le maschere aumentano il mal di testa e la sudorazione e diminuiscono la precisione cognitiva.
  • Oscurando la comunicazione non verbale, le maschere interferiscono con l'apprendimento sociale nei bambini.
  • Allo stesso modo, le maschere possono distorcere il discorso verbale e rimuovere gli spunti visivi a scapito degli individui con perdita uditiva.

Crescita dei casi COVID

Lo studio di Louisville ha trovato che la crescita dei casi di COVID "era indipendente dai mandati a tassi bassi e alti di diffusione nella comunità, e l'uso della maschera non ha predetto la crescita dei casi durante le ondate estive o autunno-invernali".

I ricercatori hanno notato che hanno usato due metriche di maschera per valutare l'associazione con i tassi di crescita di COVID-19.

Hanno misurato la crescita normalizzata dei casi negli stati con e senza mandato in tempi comparabili per quantificare il probabile effetto dei mandati; e deconvolgendo l'effetto dell'uso della maschera esaminando la crescita dei casi negli stati con uso variabile della maschera.

L'attuale guida del CDC afferma che le maschere "sono una semplice barriera per aiutare a prevenire che le tue goccioline respiratorie raggiungano gli altri" e "gli studi dimostrano che le maschere riducono lo spruzzo di goccioline se indossate sopra il naso e la bocca".

Recentemente, il CDC ha aggiornato la sua guida per permettere agli individui completamente vaccinati di abbandonare le loro maschere, una revisione che ha portato diversi stati e aziende ad aggiornare i loro mandati di maschera per permettere lo stesso.

Fatti della maschera

Il primo grande studio controllato randomizzato di questo tipo non ha mostrato alcuna differenza statisticamente significativa nei casi di COVID-19 tra le persone che indossavano maschere e quelle che non le indossavano.


Uno studio del Centers for Disease Control di ottobre ha indicato che gli americani stavano aderendo ai mandati delle maschere, ma non sembravano aver rallentato o fermato la diffusione del coronavirus. E inoltre, ha scoperto che indossare le maschere ha effetti negativi.


The Association of American Physicians and Surgeons has compiled a page of “Mask Facts” showing that the consensus prior to the coronavirus pandemic was that the effectiveness of mask-wearing by the general public in slowing the spread of a virus is unproven, and there’s evidence it does more harm than good.


The most recent CDC guidelines still recommend mask use for anyone 2 years or older in public settings and when around people who don’t live in their household.​ However, in March 2020, the CDC said masks “are usually not recommended” in “non-health care settings.”


The same month, the World Health Organization recommended people not wear face masks unless they are sick with COVID-19 or caring for someone who is sick.


"Non ci sono prove specifiche che suggeriscano che l'uso di maschere da parte della popolazione di massa abbia un potenziale beneficio. In realtà, ci sono alcune prove che suggeriscono il contrario nell'uso improprio di indossare una maschera correttamente o di adattarla correttamente", ha detto il dottor Mike Ryan, direttore esecutivo del programma di emergenze sanitarie dell'OMS nel marzo 2020.

Allegato

Mandato della maschera e efficacia d'uso nel contenimento di COVID-19 a livello statale