Bruxelles: C'è stata una violenza ingiustificata provocata dalla polizia?


Il festival del pesce d'aprile di La Boum va in tilt meravigliosamente.

Un festival scherzo di aprile ha attirato migliaia di persone in sfida alle misure lockdown in un grande parco di Bruxelles, chiamato Ter Kamerenbos o Bois de la Cambre.

Sarebbe iniziato ufficialmente alle 18:00, ma il parco si è riempito già verso le 15:00. La polizia è arrivata intorno alle 17:00 e ha chiesto per 30 minuti di lasciare il locale, ma i partecipanti non hanno obbedito ai loro ordini illegali.

La gente non ne voleva sapere. Violenti scontri perseguivano culminando negativamente quando un poliziotto ha guidato il suo cavallo su una ignara donna mezza nuda (1° video 2m40s).

Servizio video DH di La Boum dalle 14:00 alle 18:30, ospitato sul media outlet La Libre.

Mentre un gruppo era alle prese con la polizia in stile gatto e topo, la gente dietro la linea di sicurezza si divertiva, festeggiando, ballando, bevendo e con un po' di erba qua e là.

Un senso tangibile di libertà e di assenza di paura investe La Boum.